FORUM Club Italiano del Colombaccio

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1330
    • Mostra profilo
Risposta #16 il: 28/08/2022 - 22:08
Prego.

cappu1991

  • Jr. Member
  • **
  • Genova
  • Post: 64
    • Mostra profilo
Risposta #15 il: 24/08/2022 - 23:50
Grazie mille Giamp50 e scusa se ti ringrazio solo ora! Ho notato anche io che sono proprio le femmine quelle ad essere maggiormente soggette.
Grazie ancora!
A presto!

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1330
    • Mostra profilo
Risposta #14 il: 18/08/2022 - 20:04
Forte infestazione

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1330
    • Mostra profilo
Risposta #13 il: 17/08/2022 - 22:49
Si alcuni di loro tentano di rigurgitare ma con 1 solo ml di soluzione acquosa non riescono a buttarla fuori, per lo più rigurgitano semi, quindi dopo un quarto d'ora personalmente penso che la maggior parte del vermifugo sia stato assimilato.
Però tieni sempre d'occhio quei piccioni che hanno avuto una forte infestazione con perdita di forze e dimagramento, petto a V,particolarmente soggette le femmine e non so il perchè, perchè sono soggetti che molto facilmente possono ricadere. Quindi al primo sintomo intervenire.

cappu1991

  • Jr. Member
  • **
  • Genova
  • Post: 64
    • Mostra profilo
Risposta #12 il: 07/08/2022 - 12:01
Aggiornamenti : mi sembra che si sia ripresa e mangia regolarmente. Non è piu magrissima come prima. Ieri ho sverminato altri colombi, sorvegliati a vista e comunque anche dopo 40 minuti qualcuno vuole sempre rigurgitare pazzesco. Devo monitorarli a vista. Dite che comunque con almeno 40 minuti di assimilazione della dose di tetramisole qualche effetto riesce a farlo anche se dopo 40 minuti 1 ora riguegitan qualcuno? Grazie a tutti

cappu1991

  • Jr. Member
  • **
  • Genova
  • Post: 64
    • Mostra profilo
Risposta #11 il: 20/07/2022 - 15:43
Ciao Vasco, grazie per i preziosi consigli. Si al momento è ancora viva e mangia sempre parecchio come se niente fosse.

Vi tengo aggiornati

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1277
    • Mostra profilo
Risposta #10 il: 18/07/2022 - 19:45
Se dopo parecchi giorni è ancora viva forse non si tratta di parassitosi ma altro. Mezza pasticca una volta al giorno x 6 giorni di Baytril da 15mg. Ci vuole la ricetta del veterinario (16/17€)

Porta le feci dal veterinario, troverà certamente la medicina che serve.
« Ultima modifica: 18/07/2022 - 21:28 da Vasco »

cappu1991

  • Jr. Member
  • **
  • Genova
  • Post: 64
    • Mostra profilo
Risposta #9 il: 17/07/2022 - 16:21
Niente da fare ragazzi. Continua a rigurgitare. Dopo 40 minuti sorvegliata a vista a cominciato a vomitare... La vedo troppo debilitata, troppo magra. Ho paura che non durerà tanto... Oltretutto un altra femmina come un altra 5 mesi fa..

cappu1991

  • Jr. Member
  • **
  • Genova
  • Post: 64
    • Mostra profilo
Risposta #8 il: 17/07/2022 - 12:10
Ragazzi vi ringrazio davvero tanto e scusate se ho risposto così in ritardo ma ho avuto qualche problema. Grazie davvero oggi provvedo subito con tali dosi. Grazie davvero!
Fabrizio

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1277
    • Mostra profilo
Risposta #7 il: 01/07/2022 - 23:19
Nella (SEZIONE) L'ANGOLO DEL VETERINARIO a quale post vuoi recuperare? Copia incolla e inserisci come NUOVA DISCUSSIONE. 

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1330
    • Mostra profilo
Risposta #6 il: 01/07/2022 - 09:12
C'erano periodo 2014/17 due discussioni, angolo del veterinario e malattie e cure dei piccioni di Massoc, ma io non riesco a richiamarle.

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1330
    • Mostra profilo
Risposta #5 il: 01/07/2022 - 08:10
No,no, non c'entra nulla, Lei lavora esclusivamente sui cavalli.
Il procedimento che uso proviene da quanto abbiamo imparato negli anni d'oro del forum a seguito di ricerche e confronti.
Ricordo che era stata appositamente aperta anche una discussione per le malattie.

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1277
    • Mostra profilo
Risposta #4 il: 30/06/2022 - 23:38
Se lo dice Giamp bisogna dargli retta ha la figlia dott.sa veterinaria.
Grazie Giamp.

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1330
    • Mostra profilo
Risposta #3 il: 30/06/2022 - 15:52
Più quantità liquida si immette nel gozzo e più facile è il rigetto.
Prova ad iniettare lentamente nel gozzo un'unica somministrazione al giorno per due giorni di 0,3 gr. Tetramisole 10% in 1 ml. H2O tiepida ed appena un po' di zucchero, un cucchiaino da caffè ogni 15 ml. di H2O.
Per 10 piccioni:
-Tetramisole 10%: 3 grammi;
-Acqua tiepida: 8 ml.;
-1 cucchiaino raso di zucchero.
Prima sciogliere bene il Tetramisole nell'acqua tiepida, poi aggiungere lo zucchero.
La siringa tipo insulina da 1 ml deve scendere quasi da sola nell'esofago, non si deve spingere e nè tantomeno si deve infilare la trachea, si riempirebbero i polmoni e lo si soffocherebbe. Tirare leggermente il becco in alto ed infilare la siringa lato becco inferiore.

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1277
    • Mostra profilo
Risposta #2 il: 27/06/2022 - 12:33
L'aggiunta di zucchero l'ha consigliata il veterinario? Appurato che i picccioni devono essere trattati con tetramisole ti consoglio di procedere personalmente alla somministrazione del farmaco con la percentuale consigliata diluita in acqua
di 5 ml tre volte al dì per due giorni consecutivi.
Un abbraccio.
Vasco