FORUM Club Italiano del Colombaccio

Denis

  • Visitatore
Risposta #21 il: 28/10/2020 - 23:46
Lore confermo quello che scrivi. Tu sai dove mi trovavo (canale ... .....) e si sono visti lì oltre 50 voli enormi a striscia, serpentina, a palla o a forma mutante ma con direzione varie da destra a sinistra,da sinistra a destra in senso orario o antiorario scontrandosi pure tutti altissimi sui 6/700 mt.di altezza e questo è durato circa 3 ore.Inizialmente avvistati con apparente entratura da nord est ma poi senza direzione precisa ma solo a ruotare o controruotare sempre alla stessa altezza su un area di circa 10 km in ogni luogo.
Tutto questo senza contare al piano inferiore max. 300 mt quelli in stopover.
Ho quantificato ora in MCL 3 voli da 35.000 unità in 3 ore ma erano 50 avvistamenti da 2/3000 unità e a volte non quantificabili.
Da dove cavolo provengano solo loro lo  sanno...

Lore

  • Full Member
  • ***
  • Post: 233
    • Mostra profilo
Risposta #20 il: 28/10/2020 - 17:10
28/10. Ieri li avevo visti arrivare, pochi, oggi li ho visti partire, tantissimi. Dalle 10,30 alle 11,45 ho contato 47 branchi, alcuni con sciarpe lunghissime che per vedere i lati estremi mi serviva il binocolo. Stranamente le sciarpe non erano in lunghezza, ma in larghezza. Tutti ad altezze stratosferiche. Hanno preso una direzione strana rispetto al consueto, era nord-nord/ovest.
Restano in campo due ipotesi: o vanno a mangiare in località molto lontane e poi tornano a sera (ma io non li ho visti rientrare), o se ne sono semplicemente andati definitivamente. Vedremo nei prossimi giorni.
Lorenzo

Denis

  • Visitatore
Risposta #19 il: 27/10/2020 - 20:45
Toujours la même chose......

Lore

  • Full Member
  • ***
  • Post: 233
    • Mostra profilo
Risposta #18 il: 27/10/2020 - 17:20
27/10. Ieri notizie da radio migra di consistenti movimenti sopra l'Adige.
Oggi consueto giro di ispezione, notati tre grossi branchi di entratura posati su terreni arati e in abbeverata. Segno di arrivi di giornata, se non se vanno subito per scarsità di pasture potrebbero essere buoni per i prossimi giorni. Per il resto poco, anzi pochissimo movimento nelle zone attorno al Boscone.
Salutiamo. Lorenzo

Lore

  • Full Member
  • ***
  • Post: 233
    • Mostra profilo
Risposta #17 il: 21/10/2020 - 20:59
21/10. Oggi giornata con nebbia fittissima fino alle 13. Visto comunque qualche bel branco sul tardi.
Alle 13 la nebbia ha lasciato il campo ad un pallido sole e da quel momento c'è stato un gran movimento, tutti in uscita. Branchi anche molto grandi, tipo foto Denis. Non sono più ritornati indietro.
Saluti. Lorenzo

Lore

  • Full Member
  • ***
  • Post: 233
    • Mostra profilo
Risposta #16 il: 21/10/2020 - 20:53
Buonasera Rimescolo.
L'esperienza di quel giorno è stata particolare, il giorno prima in pastura avevo osservato un migliaio di colombacci. A distanza di binocolo non sono stato in grado di capire la composizione del gruppo, difficile notare l'assenza di collare in mezzo alla moltitudine.
Il giorno della caccia pochi esemplari in transito, non in branchi, ma credevano molto bene. Il grosso era partito ed erano rimasti in pochi rispetto al giorno prima.
Ognuno tragga le proprie considerazioni.
Lorenzo

Rimescolo

  • Sr. Member
  • ****
  • campiglia m/ma
  • Post: 399
    • Mostra profilo
Risposta #15 il: 20/10/2020 - 20:49
Buona sera amici Veneti, l'argomento o la constatazione postata da Denis secondo me merita una attenta riflessione e approfondimento.
Il richiamo, l'impostazione del richiamo, la collocazione del richiamo, la qualità del richiamo, la qualità dell'operatore, il disturbo del richiamo, la giornata meteo,ecc..ecc..sono variabili determinanti per la riuscita di una tappa venatoria. Come ben sappiamo le tappe di una corsa ciclistica non sono alla portata di ognuno, siano velocisti, scalatori, cronomen, i km però sono uguali per tutti. I colombacci invece sono diversi per ogni situazione si presenti loro. Dove vanno a pasturare sono più docili e disposti alla "compagnia", siano adulti o giovani vanno in quel posto per consumare un pasto giornaliero o una scorta per affrontare un lungo percorso,migrazione per esempio, sono naturalmente gregari. Dove transitano per raggiungere le mete prefissate sono più difficilmente intercettabili per altre ovvie ragioni che è facile decifrare nonchè affrontate e discusse in anni precedenti. Nella mia osservazione autunnale di migrazione, torno a ripetere che da oltre sei/sette anni a questa parte, mi capitano delle giornate dove le catture hanno una percentuale consistente di soggetti con evidenti diversità somatiche, passatemi il termine, cioè adulti collarati con becco color panna sporca.
Domanda: ammesso e non cocesso che in quel frangente a Denis abbiamo creduto solo gli adulti, potrebbe essere che la natura li spinga ad affrontare un lungo viaggio (esclusivo degli adulti) e quindi necessità di reperire cibo dove già altri (i richiami di Denis)avevano trovato abbondanza. Spero di essere stato comprensibile,
un caro saluto e in bocca al lupo per i prossimi giorni a tutti.
Rimescolo
La passera è sempre la passera! Solo la fetta di cocomero fresca ci va vicino.........

Lore

  • Full Member
  • ***
  • Post: 233
    • Mostra profilo
Risposta #14 il: 20/10/2020 - 09:26
Ma, mi era sembrato strano il fatto che nella zona fossero presenti e curassero solo soggetti adulti. Di solito durante il passo la maggioranza dei colombacci raccolti è costituita da giovani dell'anno.
In un primo momento avevo pensato a soggetti stanziali, dato che nelle vicinanze c'erano boschi, più o meno grandi. Ma anche in queste zone la cova e la cura dei piccoli si era protratta a tutto settembre e non c'era stata pressione venatoria in preapertura.
Forse hai ragione tu, dove c'è troppa mercanzia esposta l'attrattiva è meno efficace.
Lorenzo

Denis

  • Visitatore
Risposta #13 il: 19/10/2020 - 20:28
Ciao Lorenzo. Vedo che confermi quello che ho scritto io per quanto riguarda la mia giornata di sabato in quel di........con Belle curate da soggetti ADULTI IN ZONA TRANQUILLA.
Così sfatiamo il fatto che sono sempre più diffidenti.
Certo che si però solo allorché vedono troppi mercatini allestiti sulla loro strada ed in poca strada.
Hai presente allorché si va sul mercato con l'idea di comperare un paio di pantaloni ed avvisti tutte le bancarelle di pantaloni e loro strilloni ( come i giornalisti di una volta) e alla fine te ne vai comperando una maglia perché ti hanno rotto i raguiemi a tutte le bancarelle di pantaloni.
Che stress quei colombacci che subiscono. Secondo me prima o poi incominceranno  a crescergli le piume sulla parte inferiore degli occhi ( evoluzione della specie) in modo di non vedere sotto di loro tutti quei mercatini sparsi per i boschi o per le piane allorché migrano.
Basta con quel non ci credono più.......
Stanno dicendo come i francesi che hanno più di 6000 "palombières" ammucchiate in una unica regione.

Lore

  • Full Member
  • ***
  • Post: 233
    • Mostra profilo
Risposta #12 il: 19/10/2020 - 19:25
19/10. Oggi giornata bellissima da un punto di vista del tempo ma poco passaggio. Solo 4 bei branchi in transito ad altezze proibitive e sempre in direzione nord-ovest. Le visioni di ieri ci avevano illuso, purtroppo se ne erano andati.
Sabato 17 sembrava la fiera campionaria sono addirittura arrivati in camper la sera precedente e ho dovuto sloggiare causa troppa promiscuità non gradita.
Comunque in zona tranquilla abbiamo passato una bella giornata con belle curate soprattutto da parte di soggetti maturi, pochi giovani, giovanissimi assenti.
Lorenzo

Lore

  • Full Member
  • ***
  • Post: 233
    • Mostra profilo
Risposta #11 il: 14/10/2020 - 20:32
14/10. Importante involo questa mattina dal Boscone. Transito consistente ad altezza di migrazione.
Purtroppo non credevano. Ma lo spettacolo è stato grande. Domani previste piogge consistenti.
Salutiamo alla prossima.
Lorenzo

Lore

  • Full Member
  • ***
  • Post: 233
    • Mostra profilo
Risposta #10 il: 13/10/2020 - 19:08
Oggi dopo un paio di giorni di stasi osservati diversi branchi in movimento verso ovest ad altezze di 300/400 metri. Inoltre nuovi arrivi al Boscone e dintorni.
Salutiamo

Lore

  • Full Member
  • ***
  • Post: 233
    • Mostra profilo
Risposta #9 il: 10/10/2020 - 20:46
10/10. Oggi buona giornata di passo in transito verso ovest. Ho portato al capanno tanta roba, ma ho dimenticato la macchina fotografica.
Domani prevista pioggia e riposo.
Archiviamo quindi questa giornata piena di belle visioni.
Alla prossima.
Lorenzo

crodanera

  • Newbie
  • *
  • Post: 12
    • Mostra profilo
Risposta #8 il: 10/10/2020 - 14:55
Anche un volo alto di circa 300 colombi con grande probabilità di passo

crodanera

  • Newbie
  • *
  • Post: 12
    • Mostra profilo
Risposta #7 il: 10/10/2020 - 14:54
Oggi nelle campagne sotto Chioggia presenza di qualche migliaio di colombacci che pascolavano sui campi di mais tagliati e traccheggiavano tra bosco e vigne.