FORUM Club Italiano del Colombaccio

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1315
    • Mostra profilo
Risposta #2 il: 20/02/2020 - 21:02
La sete di conoscenza ha sempre stimolato nella storia la ricerca e questa è il profondo solco che demarca le normali specie animali da quest'anormale, inteso come abnorme evoluzione, inarrestabile supremazia di specie umana.

Ricercare, comprendere, agire.

Grazie.

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1236
    • Mostra profilo
Risposta #1 il: 15/02/2020 - 20:47
                PROGETTO  HOBSON: sempre più avanti.

Il progetto - sempre più pianificato e modulato con la regia permanente di Keith Hobson - si avvia ad assumere una dimensione scientifica sempre più importante per l’identificazione documentale delle Origini e delle Vie migratorie del Colombaccio sull’Italia .
E tutto questo grazie esclusivamente all’impegno dei Cacciatori .
Nella continua ricerca di potenziare i fondi necessari, si è svolto ieri un produttivo incontro con il Presidente Paolo Sparvoli dell’Associazione Nazionale Libera Caccia, il quale ha voluto ben rendersi conto della serietà del Progetto e - dimostrando grande sensibilità - ha subito dato disposizione per un consistente contributo economico al di sopra di ogni aspettativa.
Se ANLC ha quindi già ora permesso un salto di qualità per le basi economiche del Progetto, anche altre Associazioni ed ATC hanno inviato i loro contributi, come da elenco in calce .
Altre Associazioni e tanti ATC mancano ancora all’appello che già a luglio la “Cabina di Regia unitaria del mondo venatorio“ aveva rivolto a loro specificatamente per il Progetto Hobson.
Parallelamente -già dopo il primo annuncio - molti Cacciatori di Colombacci si sono iscritti per essere ufficialmente partecipi e contribuire alla raccolta delle “penne“ necessarie per la Ricerca.
Ci auguriamo che altri li seguano: tutti riceveranno dettagliate istruzioni secondo le direttive di Hobson. (email di riferimento: ecavinaster@gmail.com)
Ringraziamo vivamente il Presidente Sparvoli (ANLC) gli ATC e le altre associazioni, e già ora tutti i Cacciatori così sensibili allo spirito di “Ricerca scientifica”,  indispensabile ormai per difendere il futuro della Caccia .

GRAZIE: ALLE ASSOCIAZIONI VENATORIE:  ANLC – CONFAVI – CPA – CST -  FIDC SEZ.PERUGIA.

 -AGLI  ATC: LECCE1 – DELTA DEL PO RO3 – RIETI 1 – ATC GENOVA1 – ATC VAL DI CHIENTI – UMBRIA CACCIA E NATURA.

-AI CACCIATORI AMICI E SOCI: GIAMPIERO GIAMPIERI  - LORENZO MONESI - LUCA FELIGETTI – RICCARDO FELIGETTI – DENIS BIANCHI – ANDREA CAMPIGLI – ALESSIO SALVATORI.

Info: Vasco Feligetti (feligettivasco@alice.it) - www.ilcolombaccio.it

Foto dell'incontro con ANLC:  da sin. Enrico  Cavina, Francesco  Paci,
Paolo Sparvoli, Vasco  Feligetti.

CLUB ITALIANO DEL COLOMBACCIO