FORUM Club Italiano del Colombaccio

Lore

  • Full Member
  • ***
  • Post: 234
    • Mostra profilo
Risposta #135 il: 04/11/2019 - 17:45

Se Denis dice "che tristezza" io dovrei già essermi suicidato, casomai gettandomi dal capanno.
Ero su anche stamani con un vento "tragico" ed ho avvistato una decina di colombi, poi un branco superiore a cento, ma sembravano tutti "pesci" che risalivano un ruscello in piena. Impossibile giocarli. Quest'anno, da me, non ha mai soffiato (dico MAI) un po' di vento da nord est.
Saluti a tutti.
--------------------------------------------------

Caro Rinaldo, non so se siano sempre quelli della settimana scorsa, ma oggi ho visto in giro per i campi tantissimi colombacci (non faccio numeri per non sembrare esagerato). Branchi enormi dappertutto. Tieni duro che arrivano.
Purtroppo mercoledì è prevista ancora pioggia e vento da sud.
Lorenzo

aldorin

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *
  • Post: 585
    • Mostra profilo
Risposta #134 il: 04/11/2019 - 15:17
Se Denis dice "che tristezza" io dovrei già essermi suicidato, casomai gettandomi dal capanno.
Ero su anche stamani con un vento "tragico" ed ho avvistato una decina di colombi, poi un branco superiore a cento, ma sembravano tutti "pesci" che risalivano un ruscello in piena. Impossibile giocarli. Quest'anno, da me, non ha mai soffiato (dico MAI) un po' di vento da nord est.
Saluti a tutti.

Denis

  • Visitatore
Risposta #133 il: 03/11/2019 - 17:27
Oggi giorno di ricognizione su a Mesola e nel Veneto.
La giornata non promette bene come meteo e quindi preferisco cercare una pastura per domani.......
Enrico nel frattempo giustamente mette un aggiornamento meteo ed una previsione di involo da Mesola.....
Che sia successo l' imprevedibile che mai ci potevamo immaginare. ??
In sostanza ieri il fini mondo a Mesola con un uscita come mai vista.
Branconi di colombacci in giro per la Giralda,dove ero anche io,quasi tutto il giorno ma non come all'uscita poi giornata di caccia interrotta dal maltempo per pioggia imminente già alle ore 13,00 quando decido di raccogliere.....

Oggi punto al Veneto per trovare il luogo di domani ma non ci trovo nulla. Giro in sostanza tutto l'ATC ma ci trovo il nulla a parte una cinquantina di colombacci in una AFV accessibile da strada interna asfaltata. Girovago un po' dentro be non credo si miei occhi. Mi sposto e mi porto al Bosco di Nordio e precisamente al versante est e che ci trovo ? Quasi il nulla anche lì.
A..o mi viene un dubbio: Si erano già spostati tutti a Mesola per una loro partenza imminente ???
Ci spero e mi avvio verso sud al Bosco di Mesola dove ci trovo il nulla che mi viene confermato anche da un cacciatore locale.
Accidenti non ci posso credere....Lo saluto e giro un po attorno al bosco trovando solo qualche piccolo branchetto nell'oasi poi la giornata si guasta con una pioggia e cielo grigio da fare paura...

Sempre più convinto del mio dubbio.Si erano riassemblati tutti già da venerdì o sabato scorso ( vedi i video fatti e lo spettacolo vissuto di persona).....
Ieri la giornata era nebbiosa sotto e nuvolosa sopra ma quanto nuvolosa sopra se ha tirato vento da Nord- Est tutto il giorno e sopra le nebbie come era ??
Eh sì a questo punto mi viene da dire due cose : o oggi non si sono mossi e si son rintanati nel Boscone a loro tanto caro come dormitorio e punto di sbarco o già da ieri il grosso è passato sopra le nebbie e le nuvole basse ?????
Decidete voi cosa può essere successo.
Io spero che si siano rintanati tutti nel Boscone  ma se oggi anche Lorenzo in prov.di Rovigo non vede più nulla ( ci siamo sentiti per telefono) ho seri dubbi che se la siano squagliata visto che Rovigo e presso;ché vuot0 come anche in priv.di Venezia ed è vuota Mesola. apparentemente.... Chi sa ??
 Fate voi......
Dove sono se non si vedono e dove sono se son partiti in un involo non visto e non interpretato  ?????
Che tristezza oggi !!!!


Badger

  • Full Member
  • ***
  • Post: 202
    • Mostra profilo
Risposta #132 il: 03/11/2019 - 16:01
Mah se guardo qui fuori mi vengono i brividi piove alla maledetta direbbe Serantini. Poi ho guardato il meteo e ho avuto bisogno di una flebo! A Livorno quando perdi 5 a 0 dicono “ l’abbiamo avuta” ecco per una volta mi sento molto labronico.!Caro Rinaldo tempo da papere dammi retta ciao

aldorin

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *
  • Post: 585
    • Mostra profilo
Risposta #131 il: 03/11/2019 - 15:18
Com'è che scrivo? A sì: medio appennino faentino ... e poi? A sì, sempre uguale... niente in cielo e vento forte da sud. Stamani a parte un breve intervallo di tempo in cui si sarebbe potuto cacciare si è ripetuto il copione dei giorni precedenti.

Mi sa tanto che ha ragione "Peppone": probabilmente ci sarà un giorno da sballo (sotto la luna piena?) ma ancora una volta "loro" saranno belli da vedere ed improbabili da cacciare.

Fino a San Martino mi sono riproposto di arrivare ... poi ne riparleremo nel 2020.

In bocca al lupo a tutti. Forse (?) un po' somigliamo a quei giapponesi che, finita la guerra da un bel po'd'anni, ancora stavano appostati nei loro nascondigli. O no?

peppone

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 64
    • Mostra profilo
Risposta #130 il: 03/11/2019 - 13:59
Ognuno,ovviamente, e' libero di sognare,ma credete davvero che a,Natale arriveranno I colombi e non le renne di babbo natale ?

Andre

  • Jr. Member
  • **
  • Alto mugello
  • Post: 69
    • Mostra profilo
Risposta #129 il: 03/11/2019 - 13:52
Ciao denis grazie come sempre per lo spettacolo che ci fai vedere.. Noi proviamo a resistere... Oggi vento fortissimo e parecchia acqua..quindi nulla da segnalare... Grazie ancora..

ric

  • Full Member
  • ***
  • Alto Mugello - passo del Giogo
  • Post: 179
    • Mostra profilo
Risposta #128 il: 03/11/2019 - 12:20
Che meraviglia. Sull'Appennino sono giorni pessimi. Spesso chiusi i crinali dalla nebbia, spesso piove, se non piove tira un vento a tratti forte da s/o, come stamani. Aspettiamo quella miriade di uccelli blu, anche se probabilmente quando decideranno di passare lo faranno in massa e sarà solo per gli occhi, ma magari,e speriamo, sbaglio.

Denis

  • Visitatore
Risposta #127 il: 02/11/2019 - 22:25
Per forza non le vedete sull'Appenino: sono tutte qua giù  :-X :P :D :) :o 8)

Denis

  • Visitatore
Risposta #126 il: 02/11/2019 - 22:23
Buona visione:

Denis

  • Visitatore
Risposta #125 il: 02/11/2019 - 21:39
Qui si dovrebbe vedere:una goccia di un oceano presente al bosco della Mesola
Buona visione

Denis

  • Visitatore
Risposta #124 il: 02/11/2019 - 21:37
Altro video da cellulare
Buona visione:https://youtu.be/A26A1wuL8Tg

Denis

  • Visitatore
Risposta #123 il: 02/11/2019 - 21:28
Oggi ero a Mesola sul lato ovest e devo dire di avere visto uscire verso la Statale Romea innumerevoli branchi di colombacci.
Dire branchi è molto limitato visto che ho visto quasi tutte sciarpe lunghe minimo 1 km formate da 1500/2000 colombacci e più. Ibranchi più piccoli che accompagnavano queste strisce erano da 3/400/500 e più colombacci che a volte si aggregavano o a volte si staccavano per poi riaggangiarsi. Lo spettacolo questa mattina dove ero io ha durato circa 1 ora e mezza per quanto riguarda l'uscita e dopo circa due ore forse meno hanno incominciato a ritornare indietro in buona parte.
Un branco in particolare mi ha stupito perché era composta sul davanti da uno sciarpone lungo circa mezzo chilometro al quale proseguiva agganciata una spirale di due anelli con una coda nuovamente a sciarpone. Ho stimato in 7/8000 colombacci questa forma che solcava il cielo in uscita dalla Val Giralda. Veniva avanti come un serpente e la spirale girava su se stessa pure venendo avanti come tutto il resto del branco.
L'impressionante e spettacolare fenomeno dura per un ora e mezza e anche due a volte ed ininterrottamente con branchi di tale entità uno dietro l'altro al punto che non é proprio possibile conteggiarli.
Ci sono dei branchi che superano le 10.000 unità e mentre stai a contare quello ne arrivano altri 3 o 4 da più fronti.
La quota di uscita é circa sui 3/400 metri.
Non sono nemmeno cacciabili perché se anche la coda dovesse cedere in alcuni esemplari gli stessi vengono risucchiati dal brancone che precede.
A proposito di uscite mattutine sulla Gran linea (strada per Iolanda di Savoia) ne vedevano altrettanto come anche in Panfilia ( estremo Nord del Bosco) come anche in AFV monticelli a 6km dal bosco verso nord-ovest come anche sarà sul lato Est.
Tirando le somme direi che Bosco Mesola sta ospitando oltre 6/700.000 colombacci e forse più. Avete letto bene settecento mila ed i carnieri sono tutti al 65-70% di giovani ( belli grossi corposi di cui la maggior parte senza collare.)
Purtroppo il cellulare non fa dei gran video ma vedo di caricarli lo stesso.
Poi se volete venire giù per godervi lo spettacolo fate presto perché questi con il primo vento di Nord o Nord-Est se ne andranno tutti.
Dove e verso dove ??? : io li do al 50% verso l'Appenino e verso la Val Padana.
Quando ?? Ve lo dice o ce lo dirà Enrico entro breve.........  a me l'ha già detto
Vedrò di beccare l'involo se mi riesce un'altra volta sempre che sia un venerdì o martedì.....
Cosi accontentiamo tutti ma sappiate che sono impestati con i paraocchi e si vede dalla loro irriquietezza che se ne vogliono solo andare verso la loro meta.
Buona visione, Denis:

walt46

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 608
    • Mostra profilo
Risposta #122 il: 02/11/2019 - 19:08
Oh...che belle notizie....il comitato Ligure Transpadano attende con trepidazione.....Ciao !!!

aldorin

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *
  • Post: 585
    • Mostra profilo
Risposta #121 il: 02/11/2019 - 15:32
Per quanto esaltanti le esperienze di Denis (che non racconta balle) altrettanto desolanti le mie: nebbia, nuvole basse, pioggerella, sopra sotto, di fianco, dietro.
Ho visto per la prima volta le cesene (un branchetto) e sentito le peppole cantare. Stiamo andando avanti con la stagione, ma lo "zero assoluto" continua.
Certo che Denis ci/mi rincuora con tutto quell'abbondanza al piano, ma tenere botta nei monti non è affatto semplice.
Nei giorni a venire si prospettano venti tragici e anche se passeranno non saranno giocabili (almeno da me).
In bocca al lupo a tutti.