FORUM Club Italiano del Colombaccio

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1306
    • Mostra profilo
Risposta #4 il: 21/12/2017 - 20:20
Su indicazione del Prof. Cavina come prendere le interiora da un colombaccio:

Sventrare l'addome tutto  , sul Colombaccio anche ancora impennato .

Con un dito arrivare all'esofago ( bocca dello stomaco) e tirare giù tutto compreso fegato reni stomaco e tutto l'intestino sino all'ano (cloaca) possibilmente asportando (forbice) anche la pelle intorno all'ano. Mettere tutto in un sacchetto (uno per ogni colombaccio) e congelare .


Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1306
    • Mostra profilo
Risposta #3 il: 21/12/2017 - 20:12
Caro Lorenzo le interiora che conservi congelate sono valide quindi ti contatterò appena saprò chi si occuperà del ritiro nella tua Regione.
Mantienile nel congelatore fino alla consegna.
Grazie infinite per la tua fattiva collaborazione.

Un abbraccio.
Vasco

Lore

  • Full Member
  • ***
  • Post: 244
    • Mostra profilo
Risposta #2 il: 21/12/2017 - 17:58
E le interiora che teniamo in freezer da ottobre, che ne facciamo?
Lorenzo

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1306
    • Mostra profilo
Risposta #1 il: 21/12/2017 - 14:03
Il Prof.Enrico Cavina ha in progetto lo studio dei parassiti del colombaccio.

Il Progetto è molto importante, dall'esame dei campioni dell'intestino del colombaccio si risale al paese di
provenienza.

Inoltre lo studio riguarda particolare attenzione ai parassiti, dalle notizie pervenute, anche nel nostro forum, i parassiti (tenia) in particolare, sono stati trovati in alcuni soggetti.

Come possiamo contribuire allo studio:

L'appello è rivolto soprattutto ai cacciatori toscani, in questo periodo i colombacci prediligono la terra del giglio, essi faranno pervenire all'incaricato (.....) per la raccolta,le interiora congelate chiuse ognuna in un sacchetto di plastica entro la prima settimana di febbraio 2018.
Ai fini dello studio non sono buone le interiora tolte ad animali precedentemente congelati.

Il Progetto ha valenza scientifica, il nostro contributo di aiuto per la conservazione della specie.

Al Progetto del nostro caro Enrico parteciperà anche il Prof. Bonne Iza's university.

Ecco ora occorre il nostro aiuto, diamoci da fare, confido nella Vostra numerosa partecipazione, la ricerca è di aiuto alla nostra passione,la caccia.

PER INFO: (feligettivasco@alice.it) -tel. 3356897394 Vasco





« Ultima modifica: 21/12/2017 - 14:06 da Vasco »