FORUM Club Italiano del Colombaccio

koala

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 371
    • Mostra profilo
Risposta #356 il: 31/10/2014 - 15:13
possiamo avere notizie di avvistamenti di  fine passo, per vsco un saluto e una mozione speciale al dottor cavina credo che il Club dovrebbe darla, queste tesi dellalta pressione con la luna sono  affascinanti un saluto e penso che una cena o pranzo di fine caccia con il cavina il paci e tutti servirebeb senza dubbio a rasserenare senza tramontana.

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1277
    • Mostra profilo
Risposta #355 il: 31/10/2014 - 15:10
Ricordo a chi ancora non lo vuol capire che nella assemblea di settembre il direttivo nazionale ha così deciso:

                              AVVISO IMPORTANTE
               Il Forum è attualmente in manutenzione
Dal 1° Ottobre sarà però possibile postare i dati riguardanti il monitoraggio del passo (*) nella sezione Andamento del Passo (nella discussione riguardante la propria regione).

(*) Tutte le argomentazioni fuori tema saranno eliminate
 

Prima che sia costretto a bannare chi si ripropone con toni provocatori, Vi prego di attenervi alla regola, sarebbe meglio per tutti se invece di criticare  si provasse a collaborare.

Badger,Pelo52,Giamp50, per cortesia finiamo questa tiritera.
Un abbraccio.
vasco


koala

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 371
    • Mostra profilo
Risposta #354 il: 31/10/2014 - 14:11
fettone hai altre conferme in merito io caccia in provincia di arezzo ma s entrano dal amre domani potrebebro entare dai monti un saluto

fettone

  • Full Member
  • ***
  • Livorno
  • Post: 240
    • Mostra profilo
Risposta #353 il: 31/10/2014 - 14:05
Credo siano notizie molto certe. Colleghi e amici cacciatori, che lavorano all'interno del Porto di Livorno mi riferiscono di numerosi branconi foltissimi, questa mattina.
Testuali parole: Stamani tanti branchi......branconi enormi
Fettone

colombaiosenese

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 465
    • Mostra profilo
Risposta #352 il: 31/10/2014 - 08:41
Cittadinanza onoraria (nel Club il Colombaccio),consegna chiavi del paese,doppia laurea ad honorem,Enrico Cavina for president ...... :)

ecchipiùnehanemetta...

grazie delle preziosissime informazioni..........


Enrico Cavina

  • Sr. Member
  • ****
  • Fabriano ( Ancona )
  • Post: 371
    • Mostra profilo
Risposta #351 il: 31/10/2014 - 04:06
SITUAZIONE

Dopo i forti impulsi di MIGRAZIONE ( e varie incidenze di PASSO legate alle condizioni LOCALI orografiche , dei venti , delle nebbie e nuvole sui crinali e valichi ecc. ) si possono identificare due grossi periodi di ingresso e transito sulla nostra Penisola dove il FRONTE MIGRATORIO è molto ampio ad EST  e di fatto va dalle ALPI Venete giù sino al GARGANO , dovendosi poi considerare le DIRETTRICI di arrivo/transito che si distendono da NORD EST  a SUD OVEST principalmente , ma poi anche da NORD a SUD ( lungo la costa Adriatica e poi attraversamenti trasversali ad OVEST – SUD-OVESt ) , oltre naturalmente ai flussi che scivolando al di sopra delle ALPI MARITTIME e provenendo dal NORD-CENTRO Europa  giungono sulla costa TIRRENICA , poi con direzioni prevalenti volano ad OVEST – SUD – SUD OVEST .

Il primo forte afflusso è stato intorno al 8 Ottobre  specie sul versante ADRIATICO a sud di Rimini  e relativo entroterra Appenninico : corrispondeva  a condizioni meteo generali ( aree di origine e di transito ) caratterizzate da stabile – senza grandi sbalzi – ALTA PRESSIONE ATMOSFERICA  e corrispondente area depressionaria su Italia Nord-Occidentale ( leggi alluvione Genova ecc. ).

Il secondo forte flusso ( sembrerebbe legato alle condizioni di sbalzi di Pr.Atm.  corrispondenti ai serbatoi di stop-over già pieni come S.Rossore , Mesola , Conero e altri ) si è avuto dopo il 19 Ottobre sino al 25 , come a significare un procedere massivo della MIGRAZIONE  pienamente tale .

ATTUALMENTE , specie negli ultimi giorni , le varie segnalazioni Regionali sembrano significare  una serie di MOVIMENTI  non ancora “erratici” ma piuttosto “pseudo-erratici” dei contingenti che hanno come destinazione di svernamento i nostri territori ( Centro – Sud  - Nord ) e stanno verificando le aree adatte . Una parte di questi contingenti potrebbe essere anche semplicemente in stop-over prima di proseguire più a SUD od OVEST : significativi gli involi da S.Rossore , Mesola , Conero . Questa situazione – in assenza di nuovi ARRIVI – condiziona le osservazioni altalenanti di PASSO  locali a macchia di leopardo .

Se vogliamo considerare anche le informazioni dall’Estero , vediamo come a Falsterbo ( Svezia ) in questi ultimi tre giorni ( sino a ieri Giovedì 30 ott. ) sono transitati 150.000 colombacci a significare che i serbatoi di origine molto lontana non sono ancora esauriti . Ricordiamo agli speranzosi di questo flusso , che i contingenti di Falsterbo scivolano sulla costa Baltica verso la Francia ( 80%)

Sui Pirenei il flusso massimo c’è stato dopo il 23 ott. ’14 con picco 26-27 poi flessione da ieri 30 in ripresa.

Stando così le cose è piuttosto difficile fare una PREVISIONE attendibile che dipende essenzialmente sulla possibilità o meno che contingenti importanti di MIGRATORI a lunga distanza siano ancora in viaggio e sosta nelle aree di origine che interessano la nostra Penisola .
Da considerare che negli ultimi giorni in UCRAINA c’è stata un’ondata di gelo invernale ( -10°) .
Da considerare  che  le grandi coltivazioni di mais,girasoli,tabacco sono state tagliate in forte ritardo da non più di 20 gg. e poco sappiamo della maturazione delle ghiande .
Da considerare che la LUNA ( e la superficie illuminata più del 40%) sta crescendo.

L’ALTA PRESSIONE incombe sulle aree di origine e su di noi ( vedi http://www.metoffice.gov.uk/public/weather/surface-pressure/#?tab=surfacePressureColour&fcTime=1414706400) poi arriva il maltempo .
I prossimi TRE giorni ( SA.DO.LU) ci diranno se i serbatoi ( magari anche molto molto lontani ) ci hanno riservato qualche sorpresa Novembrina .
Vorrei sottolineare che molte delle nostre incertezze sull’interpretare la nostra MIGRAZIONE derivano dal fatto che non abbiamo dati scientifici certi circa le popolazioni originarie dei nostri flussi . Solo con la Ricerca con RADIOISOTOPI ( ed anche Radiotracking Satellitare ) si potranno in futuro identificare con precisione le aree di origine dei nostri flussi .

Buon week-end ( e LUNEDI’) all’insegna dell’ < in bocca al lupo> .

Enrico
Enrico Cavina
ecavinaster@gmail.com

benzinaio

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 73
    • Mostra profilo
Risposta #350 il: 30/10/2014 - 20:57
Ciao Fettone si muoveranno anche di notte ma da san rossore ha cap darby ci mettono veramente nulla e considera che il tragitto ė tutto nel divieto un saluto il benzinaio.

fettone

  • Full Member
  • ***
  • Livorno
  • Post: 240
    • Mostra profilo
Risposta #349 il: 30/10/2014 - 17:31
Se ieri San Rossore era nera perché brulicava di Colombacci e oggi Camp Darby in Tombolo, abbiamo una certezza in più: "E' vero che si spostano la notte"
Fettone

BADGER

  • Visitatore
Risposta #348 il: 30/10/2014 - 17:03
Profezia del Badger-Cassandra: come diceva Totò "è fernuta" , credo che salvo qualche piccola coda ormai sia andata. Oltre a tutto se guardate le previsioni ci sono brutte novità per almeno 10gg, riponete le armi baldi guerrieri e toglietevi l'usbergo, tirate fuori le pantofole che un altro ottobre se ne è andato! Stamani li ho visti  per circa 25 minuti, circa 10 branchi, alle 7,25 tutti a casa. Ma si può? Non credo. Ciao

benzinaio

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 73
    • Mostra profilo
Risposta #347 il: 30/10/2014 - 16:13
No pak ranger fatto giro di controllo zona puntale (san rossore) segnale preuccopante non ho visto niente e ha migliarino non stanno meglio mi dicano che si sono ammuchiati nella zona del cap derby pero non sono ancora andato ha vedere ti faccio sapere un saluto il benzinaio.

Lorenzo Berti

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 58
    • Mostra profilo
Risposta #346 il: 30/10/2014 - 15:56
A me mi paiono finiti

BIGAZZI LUCA

  • Newbie
  • *
  • Post: 17
    • Mostra profilo
Risposta #345 il: 30/10/2014 - 14:59
Io ci abito a migliarino vi posso dire che dentro visibili a occhio nudo quindi in pastura sul mais ci saranno nn piu' di 1500/2000 colombi a occhio e crocie

No park ranger

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 271
    • Mostra profilo
Risposta #344 il: 30/10/2014 - 14:49
Livorno zona chioma
Soliti avvistamenti di Fettone piu' due branchi consistenti verso entroterra di Nibbiaia, stop ore 09,00 .
 Penso che ancora ci sara' da vedere un bel po' di colombi ,e' intuibile che quello che vediamo in questi giorni siano colombi che non mirano ad andare lontani ma solo a gironzolare per trovare un posto dove sia possibile mangiare e bere con tranquillita'.
Benzinaio se mi leggi puoi aggionarci sulla quantita' di colombi presenti dentro Migliarino e San
Rossore?

colombaiosenese

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 465
    • Mostra profilo
Risposta #343 il: 30/10/2014 - 13:55
30-10-2014-Alta val d'elsa

spollo dalle 7.00 alle 7.25 con una decina di branchi ben consistenti tutti rigorosamente oltre la mia "gittata" utile.
Potrebbero(condizionale d'obbligo) benissimo trattarsi di spostamenti da riserve e/o zone di protezione verso sud alchè in quel di Arezzo,mi han comunicato l'entrata in regione del nulla o il quasi nulla.
Dopo tali orari,riportati sopra,il niente niente ha solcato il ciel sereno e terso fino al momento del rientro a casa.

Voi (plurale indefinito) siete fiduciosi per sabato e giorni seguenti io invece comincio ad avere non poche perplessità.

koala

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 371
    • Mostra profilo
Risposta #342 il: 30/10/2014 - 13:42
basso casentino versante est del pratomagno come ieri giornata spettacolare tempo sereno vento debole ieri 4 branchi oggi 4 branchi, credo che ancora non sia finita occhio  a mollare questo è un uccello duro occhio entra senza vasellina occhio quindi a sabato domenica e lunedi poi chissà