FORUM Club Italiano del Colombaccio

Blues 76

  • Full Member
  • ***
  • Marche
  • Post: 144
    • Mostra profilo
Risposta #31 il: 17/09/2014 - 22:35
sono d'accordissimo con quello che dice giamp, andiamo avanti con la nostra passione manteniamo i rapporti, che magari in ottobre sono più stretti e frequenti riletto al resto dell'anno ma per questo non meno di valore. giamp quest'anno giuro che ti chiamerò per sentire come va dalle tue parti, del resto non siamo tanto lontani.(magari se riesco a rimediare il tuo numero.)

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1325
    • Mostra profilo
Risposta #30 il: 17/09/2014 - 22:08
Ben detto Matteob,

"qui i problemi sono altri"

ed allora, almeno secondo me, parliamo dei veri problemi ricercando delle soluzioni possibili, godiamoci serenamente e pienamente queste meravigliose giornate di caccia, di addestramento, di attesa speranzosa, scambiamoci le nostre giornaliere stupende avventure, le nostre giornaliere fatiche di miglioramenti dell'impianto, del livello di affidabilità dei nostri amati piccioni, dell'efficenza dei nostri amati cani, ecc.

Siamo tutti cacciatori, qualsiasi sia la specialità o le multispecialità!

Semplicemente ignoriamo chi da sempre opera per lo smantellamento del Forum, ignoriamolo ed andiamo avanti, come se non esistesse, andiamo avanti con i nostri rapporti, anche se sporadici, con i nostri racconti, con le nostre incommensurabili bellezze di cui godiamo e gioiamo.
Saluti.
 

Filippo Trocchi

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 83
    • Mostra profilo
Risposta #29 il: 17/09/2014 - 21:23
Ciao A tutti oggi giornata piena sto finendo il nuovo pulpito dei piccioni ma che fatica lavorare lassu' specialmente senza protezioni solo in piedi su una tavola ma domani spero di finire poi c'e' tutto il "nuovo"da piegare e tirarsi addosso e non e0 cosa facile rischio troncare i rappi nuovi i piccioni sono a buon punto a parte i volantini che ancora stanno dentro "speriamo bene ma la vedo dura " ma siccome sono sull'affilo anche se volano poco non importa .L'aria e' cambiata e anche la tesa ha messo la faccia da ottobre ,,,,,,,,,,,,,,ragazzi CI SIAMO saluti PS per PELO leggendoti ,(se non sbaglio te l'ho gia detto),credo tu sia una risorsa per il Club ma conosco il tuo carattere perche' assomiglia al mio ,preso di "spigolo"non dai il meglio di te stesso quindi anche se qualche tua posizione non e' in linea col direttivo (e forse anche a ragion veduta )se ti poni meno di petto sarai anche meglio capito magari non te ne frega nulla ma io te l'ho voluto dire lo stesso saluti Filippo

benzinaio

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 73
    • Mostra profilo
Risposta #28 il: 17/09/2014 - 17:12
 Ben detto solazzo72 ma pur troppo la mamma della polemica ė sempre gravida secondo il mio modesto punto di vista tutti perdiamo di vista una cosa la bellezza di questa caccia fatta dal capanno sulla pianta che fatta al campo o con l'asta. Un saluto il benzinaio.  ;)

Ribaltina

  • Full Member
  • ***
  • Post: 229
    • Mostra profilo
Risposta #27 il: 17/09/2014 - 17:07
Pelo il paraculo non era per te!!!

sollazzo72

  • Newbie
  • *
  • bivigliano
  • Post: 8
    • Mostra profilo
Risposta #26 il: 17/09/2014 - 15:03
Levante le tue parole del post di ieri le condivido al cento x cento..anche quelle dette poco fa sulla discussione in atto!!
L aria e' cambiata l agitazione sale e i giorni corrono verso l ottobre,ancora non son pronto,ma la magia di questa caccia sta per avere il suo apice maggiore...e la testa e gia volata insieme a i primi avvistamenti o alle prime albe..lassu dove tutto e immerso nella natura e la modernita e il correre quotidiano x qualche ora te lo dimentichi!! Dai raga manca poco..parliamo di rami racchette riba rulli e piccioni..e di loro i colombi!!

Pelo 52

  • Visitatore
Risposta #25 il: 17/09/2014 - 14:48
Era gradito l'intervento sicuramente  dopo che mi si è dato del paraculo o, peggio ancora vista la provenienza......... Ciao Filippo,non c'è nulla da fare, sono anni che gli scienziati sono alla ricerca di un antidoto per curare la malattia: SINDROME DA PADRETERNO, purtroppo, è ancora una malattia incurabile, ma non disperiamo.....
Per me siete sempre fuori....tempo massimo.
Purtroppo ci sono abituato.

Matteob

  • Visitatore
Risposta #24 il: 17/09/2014 - 13:34
Non c'è nessun problema Levante io la chiudo qui, ci mancherebbe, qui i problemi sono altri, da come ho intuito non è di certo questa discussione il problema e non voglio entrarne in merito, forse è stata l'ennesima occasione per attaccare!!!
Ibal a tutti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

levante

  • Amministratore
  • Sr. Member
  • *
  • rimini
  • Post: 261
    • Mostra profilo
Risposta #23 il: 17/09/2014 - 13:18
Fin che sono moderatore vi invito caldamende a concludere una discussione che non porta da nessuna parte, anzi, va a rovinare il clima di festa e di amicizia che questo periodo,  unico nell'anno, contribuisce a creare qui sul forum.

Questo è un luogo aperto a tutti gli appassionati di questa caccia dove ognuno puo' esprimersi come meglio crede. Guidati dal buon senso e dal rispetto per le idee degli altri. andiamo avanti....partecipare alla discussione deve essere un piacere perciò mettiamo al bando ogni giudizio negativo e cerchiamo di essetre costruttivi....un saluto Levante



Pelo 52

  • Visitatore
Risposta #22 il: 17/09/2014 - 12:48
Certo che ti contraddico.
Pure io leggo, oltre che scrivere.
Hai mai letto cosa pensa di noi il comandante C 50, come scrivi? No? A parte la scarsa dimestichezza con l'italiano - non c'è bisogno di aver studiato per scrivere decentemente - di noi ne ha dette di cotte e di crude. E ne dice ancora eh. Leggere per credere ma siccome siamo in democrazia, io non sono contrario alla loro esistenza. Leggo per tenermi informato ma non mi permetto di iscrivermi per infamarlo visto che concepisce la caccia al colombaccio in modo diverso da come da statuto prevede il nostro club.
Noi che abbiamo (come ha scritto qualcuno dopo di me) la..... SINDROME DA PADRETERNO, purtroppo, è ancora una malattia incurabile, ma non disperiamo.... è il classico esempio di cosa non si dovrebbe mai fare e cioè stare appiccicati a quella seggiolina conquistata non per meriti ma perché assegnatagli qualche anno fa dal club italiano del colombaccio.
La...........SINDROME DA PADRETERNO.
Dopo il  paraculo ci mancava pure questa.
Ma tant'è. Non disperiamo....appunto.
Aspettiamo con ansia il 31 dicembre, data prevista come detto in Arezzo il 13 di settembre perché in quella data dovrebbe......schiodarsi dal seggiolone.
Ci credete voi?
Io no. 
A proposito. E' lecito che un consigliere del club Italiano del colombaccio faccia bella mostra di se con tanto di foto nel sito anzidetto che è più o meno l'isis del club?
Un consigliere. Non un semplice tesserato. 

Matteob

  • Visitatore
Risposta #21 il: 17/09/2014 - 11:43
No Pelo52, mi dispiace ma non mi trovi daccordo, io sono socio del club come te e caccio da appostamento fisso come te con richiami vivi e ho tanta di quella passione x questa caccia che chi mi conosce lo sà bene, ma sicuramente ho una mentalità molto elastica e flessibile e se a volte qualcuno apre un post diverso dalla caccia alla palomba,non cè sicuramente bisogno di fare queste uscite, per chi frequenta altri siti non sò che dirti, io visito ogni tanto quello del Comandante C.50, è un amico e parla sempre della nostra stessa passione, cosa che ultimamente qui non si fà più e penso che non potrai contraddirmi su questa ultima parte!!!!
A volte prima di spingere invio bisognerebbe rileggere i post, pensarci e poi cliccare!!!

Con rispetto, saluti Matteo!

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1265
    • Mostra profilo
Risposta #20 il: 17/09/2014 - 11:42
Ciao Filippo,non c'è nulla da fare, sono anni che gli scienziati sono alla ricerca di un antidoto per curare la malattia: SINDROME DA PADRETERNO, purtroppo, è ancora una malattia incurabile, ma non disperiamo.....
Un caro saluto.
vasco

Lorenzo Berti

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 58
    • Mostra profilo
Risposta #19 il: 17/09/2014 - 10:30
Levante, sacrosanti i tuoi pensieri che sono anche i miei.

Pelo 52

  • Visitatore
Risposta #18 il: 17/09/2014 - 08:58
Boh.
Che volete che vi dica.
Di tutto mi è stato detto ma paraculo è la prima volta che lo sento dire caro ribaltina.
Se per te il paraculo è uno che dice pane al pane e vino al vino, allora lo accetto.
Negativo matteob solamente per cercare di fare quello che altri non fanno  ma conservano ben stretta la seggiolina alla  quale da alcuni anni sono attaccati solamente per il gusto di "apparire belli" ai vostri occhi mentre se li vedi da vicino "sono brutti" da morire?
L'unica cosa che da tempo vado chiedendo con forza e determinazione è che l'accesso in scrittura al forum sia consentito solamente agli iscritti al club italiano del colombaccio per due motivi.
Il primo e più importante è  che prendendo la tessera si condivide lo statuto e la carta d'intenti.
Il secondo ancor più importante è che con il ricavato delle tessere e delle feste organizzate dal club si finanziano tante attività socialmente utili vedi Gaslini di Genova e Diversamente Abili di Poggibonsi.
Il terzo essenziale è che uno non è obbligato a frequentare questo sito.
D'altra parte tanti di voi che qui "sentenziate", vi leggo in siti diversi dal nostro dove l'analfabetismo è sovrano al pari del goliardico scambio d'idee di prese in giro e roventi e piccanti scambi d'accuse fra "malati" di nickname e responsabili del sito.
Filippo assolutamente non intendevo offenderti per i setter tuoi.
Sono nato in mezzo ai cani e considero i cani degni  fedeli compagni del cacciatore. Io senza la mia ora e i miei prima non metto in moto la jeep perché i tuoi e la mia sono molto molto differenti da alcuni avventori di questo forum.
Non ti morderebbero mai come invece fanno loro. Ma tant'è. Per ora vanno consumati così come sono ma se il 13 settembre ha piantato rose, aspettiamo che queste fioriscano.
Il mio Filippo era solo e semplicemente un accostamento a quello che dovrebbe essere il forum.
Scienza, coscienza e leggi.
Scienza sta per Enrico Cavina.
Coscienza sta per quella che ognuno di noi dovrebbe avere ma spesso non ha.
Leggi sta per cercare di convincere qualcuno a parlarci di caccia dal punto di vista della legge che forse è più interessante delle quaglie e dei cuccioloni da quaglie che con il club italiano del colombaccio - federazione tradizionale cacciatori di colombaccio, poco ci azzeccano.
Sempre per essere positivo al massimo dico e finisco.
Il club è nato ed è per difendere la caccia al colombaccio nella sua forma tradizionale che è quella da appostamento fisso con richiami vivi.
Poi per accontentare qualcuno e dare un colpo al cerchio e uno alla botte  si è scelto ( forse giustamente) di aprire alle nuove forme di caccia (vagante) disconoscendo che questa non ha bisogno delle difese del club (vedi leggi sui capanni).
Ma così va in Italia quindi andrebbe presa così come viene.
Questo a me non riesce come non riesce stare zitto come tanti vorrebbero. D'altra parte non mi pare di cantare fuori dal coro come tanti nel club fanno.
BACI ABBRACCI E COLOMBACCI

Blues 76

  • Full Member
  • ***
  • Marche
  • Post: 144
    • Mostra profilo
Risposta #17 il: 16/09/2014 - 23:54
ciao giamp, comunque un mio amico dresser mi a sempre detto che un cane si può sempre accorciare ma non è possibile allungarlo.  da quello che ho capito sei uno che di cani ne capisce quindi forza che se il cane ha sale in zucca ci tiri fuori un bel cacciatore.