FORUM Club Italiano del Colombaccio

DottorPurgone

  • Newbie
  • *
  • Post: 49
    • Mostra profilo
Risposta #26 il: 13/12/2013 - 20:40
QUESTI PENSIERI,SI SONO IMPOSSESSATI DEL MIO CERVELLO QUANDO HO LETTO LA NOTIZIA CHE NEL CONSIGLIO PROVINCIALE DI MODENA SI E' CHIESTO DA PARTE DI ALCUNE FORZE POLITICHE,L'ABOLIZIONE DELLA CACCIA CON I RICHIAMI.CON LA SOLA POSSIBILITA' DI UTILIZZARE LE ANATRE.VEDETE.A NULLA VALE CHE L'EUROPA ABBIA CANCELLATO LE SANZIONI ALLE REGIONI ITALIANE,SULLE CACCIE IN DEROGA.QUESTO NON CONTA NIENTE,PERO' E' IMPORTANTE SEGUIRE LE LINEE DETTATE DAL QUELL'ESSERE SAPROFITA DEL SIG ZANONI.

DottorPurgone

  • Newbie
  • *
  • Post: 49
    • Mostra profilo
Risposta #25 il: 13/12/2013 - 19:59
VEDETE AMICI,SI STA VERIFICANDO UN EFFETTO A CATENA E QUESTO E' ESTREMAMENTE PERICOLOSO.A COSA CI SERVONO I DATI STATISTICI CHE DICONO CHE IL 56%DEGLI ITALIANI SONO FAVOREVOLI ALLA CACCIA,QUANDO POLITICI ,ANIMALISTI,MENTECATI,INQUISITI,PROVANO A DISTRUGGERE LE BASI DELL'ATTIVITA' VENATORIA..LE ASSOCIAZIONI VENATORIE SI ACCONTENTANO DEI RISULTATI DELLE RICERCHE.BISOGNA UTILIZZARLI QUESTI DATI,CHE FORTUNATAMENTE SONO A NOSTRO VANTAGGIO,INTERPELLANDO IL PARLAMENTO,IL GOVERNO,LE REGIONI,E SE QUESTO NON FOSSE SUFFICIENTE ORGANIZZARE MANIFESTAZIONI,COINVOLGENDO ANCHE GLI OPERATORI ECONOMICI CHE VIVONO SUL COMPARTO CACCIA.SE CONTINUIAMO A LAMENTARCI SOLO NELLE NOSTRE SEDI O NEI NOSTRI FORUM ,BE" DEI RISULTATI NE OTTEREMO POCHI.URGE CHE LE ASSOCIAZIONI VENATORIE,CONTATTINO IN VIA UFFICIALE IL SIG RENZI.NON C'E TEMPO DA PERDERE.AVETE VISTO LA BRAMBILLA HA GIA' ATTIVATO LA MACCHINA DA GUERRA,CREANDO ASSIEME AL NANO, I CLUB DEGLI ANIMALARI.RICORDIAMOCI,CHE UNITI ABBIAMO GIA' VINTO UNA GUERRA.TEMO CHE QUESTA SIA ANCORA PIU'DIFFICILE,MA SI PUO'VINCERE ALMENO MANTENENDO LE POSIZIONI

colombaiosenese

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 465
    • Mostra profilo
Risposta #24 il: 13/12/2013 - 12:33
Più controlli su caccia ei richiami vivi: approvato odg a Modena

venerdì 13 dicembre 2013     
 "Potenziare i controlli sull’utilizzo dei richiami vivi nell’attività venatoria, ponendo particolare attenzione allo stato di salute degli uccelli e punendo eventuali episodi di maltrattamenti", lo ha chiesto a Modena un ordine del giorno presentato dai consiglieri di Pd, Idv e gruppo Misto approvato mercoledì 11 dicembre dal Consiglio provinciale (a favore Pd e Idv, contrari Lega nord, Pdl e Udc). Nel documento si chiede, inoltre, che la legislazione nazionale "preveda norme uguali in tutto il territorio italiano per la detenzione dei richiami vivi con criteri di tutela del benessere animale".

Inoltre il Consiglio, sempre in tema di richiami vivi e caccia, ha respinto un  documento presentato da Dante Mazzi (Pdl) e Fabio Vicenzi (Udc) che chiedeva alla Provincia di vietare su tutto il territorio l’uso dei richiami a eccezione degli esemplari dell’anatra germanata, per i quali la legge non prevede l’obbligo di inanellamento"; la mancanza dell’inanellamento, infatti, rende difficili i controlli, si legge nel documento bocciato (favorevoli Pdl e Udc, contrari Lega nord e Luca Ghelfi del Pdl, astenuti Pd e Idv).  Mazzi ha parlato di "pratica discutibile e incivile, menzionando "le sollecitazioni delle associazioni animaliste",  che, ammette "ci hanno indotto ad intervenire su questa questione".

A difendere i cacciatori è stato PierNicola Tartaglione (Pd), che ha ricordato che gli appassionati di questa caccia "in genere trattano gli uccelli alla stregua di animali domestici" ed ha evidenziato che la Provincia non può intervenire con propri atti su questo tema ma che al massimo può chiedere alla Regione di intervenire migliorando la legislazione.  Anche Stefano Corti (Lega nord) ha preso le parte della caccia, e motivando il voto contrario del gruppo a entrambi i documenti, ha confermato "l’assoluta contrarietà a creare ostacoli all’attività venatoria, utile per mantenere l’equilibrio faunistico. Il cacciatore intelligente è il miglior ecologista e rispetta i richiami vivi che tra l’altro costano".
/////////////

fonte BIGHUNTER

cicciodelibero

  • Newbie
  • *
  • Post: 42
    • Mostra profilo
Risposta #23 il: 12/12/2013 - 09:32
Massy...quello che dici,sulla "terminologia" adoprata da Zio Zanoni,denuncia la GRAVE incompetenza di una persona che batte solo per fare CASSA.
Questo,purtroppo,accade quando si ricopre un ruolo essendo PERSONE NON ADATTE.Questa è la NS ITALIA.
N.B.Sarebbe da mandarla a "striscia la notizia".

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1236
    • Mostra profilo
Risposta #22 il: 11/12/2013 - 16:37
Ora si può dormire tranquilli, c'è Renzi!!!!.............

colombaiosenese

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 465
    • Mostra profilo
Risposta #21 il: 10/12/2013 - 12:08
 Mestre conferenza Lipu - Zanoni anti richiami vivi

martedì 10 dicembre 2013
     
"Basta richiami vivi e uccellagione", questo il titolo di un incontro organizzato dalla Lipu e dall'europarlamentare Andrea Zanoni a Mestre (VE) per giovedì 12 dicembre. "Una tortura legalizzata dalle Province e dalla Regione Veneto in barba alla Direttiva Uccelli 2009/147/ CE” dichiara bellamente Zanoni, forse ignorando che l'Europa concede ancora l'uso dei richiami vivi, e che non molto tempo fa la Commissione Ue ha bocciato gli emendamenti contro la detenzione dei richiami vivi presentati proprio dall'on. Andrea Zanoni in tema di normativa sul benessere animale.
 
C'è da precisare, poi, che il termine uccellagione è utilizzato impropriamente, visto che nell'uso comune si intende quella pratica, abolita da molto tempo, che prevede la cattura di uccelli con reti  e successiva  soppressione dell'animale. Anche la cattura di richiami, come tutti sanno, ormai è in via di conclusione, visto che esiste un piano di riduzione progressiva che prevede la sostituzione dei richiami catturati con quelli allevati.

A parlare di richiami e "uccellagione" ci saranno a Mestre (Hotel Plaza ore 21) Giampaolo Pamio, Delegato Provinciale della LIPU-Venezia e Marco Tonin, Responsabile della vigilanza venatoria della LIPU-Venezia. Verranno proiettati filmati inediti sui richiami vivi catturati da impianti locali. Sarà inoltre possibile sottoscrivere la petizione della Lipu “No ai richiami vivi”.

fonte BIGHUNTER

 

DottorPurgone

  • Newbie
  • *
  • Post: 49
    • Mostra profilo
Risposta #20 il: 09/12/2013 - 20:30
OTTIMO FILIPPO TROCCHI,MA ORA DOVREMO ANCHE SAPERE COME SIAMO CONSIDERATI DA CHIARA BRAGA,CHE MATTEO RENZI HA NOMINATO QUALE SUO CONSIGLIERE PER LE PROBLEMATICHE DELL'AMBIENTE.SPERIAMO CHE L'APPARTENENZA ALLA LOMBARDIA,REGIONE CON ALTO ATTACCAMENTO ALLA CACCIE TRADIZIONALI,ABBIA INFLUENZATO IL SUO DNA  ,PONENDOLA VICINA AI CACCIATORI.CREDO COMUNQUE CHE IL DOTT RENZI,DOTATO DI GRANDE ASTUZIA ED INTELLIGENZA ABBIA DIFFICOLTA'AD ACCOGLIERE FRA LE "" SUE BRACCIA UN ESSERE FALSO SPREGIEVOLE COME IL TROMBATO ZANONI,CHE ESSENDO APPIEDATO E PARASSITA DEVE TROVARE UN UN FORNITORE DI STIPENDIO E UN SOSTENITORE DELLE SUE IDEE DELIRANTI.COMUNQUE E' ASSOLUTAMENTE INDISPENSABILE CHE LE AAVV.E NELLA FATTISPECIE IL NOSTRO CLUB,NELLA PERSONA DEI PRESIDENTI CERCHINO CONTATTI CON RENZI E LA BRAGA .E SPERIAMO CHE DIO CE LA MANDI BUONA!!!SALUTONI A TUTTI

aldorin

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *
  • Post: 585
    • Mostra profilo
Risposta #19 il: 09/12/2013 - 17:07
sarà interessante leggere la risposta (se arriva...)

Grazie.

Filippo Trocchi

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 83
    • Mostra profilo
Risposta #18 il: 09/12/2013 - 09:53
Ciao Matteo sono un tuo sostenitore ,qualche mese fa ti ho scritto per sapere cosa ne pensi della Caccia.Tu mi rispondesti che e' una tradizione molto radicata ,soprattutto nella nostra Toscana e che nel giusto rispetto delle regole e' una attivita' da rispettare e che ,cosa piu' importante non sei contro la caccia.Da  Cacciatore quale sono accolsi la tua risposta molto positivamente trasmettendo il tuo pensiero a tutti gli amici Cacciatorie ,molti di noi tifiamo per te .Ma vengo al dunque ,e' di poco fa la notizia che gira fra noi Cacciatori che ZANONI noto anticaccia da trombato IDV ha chiesto di entrare fra le tue fila .Vista la ormai vomitevole attivita'calunniosa e persecutoria nei confronti del mondo della Caccia che questo signore ha perpetrato e sta perpetrando nei nostri confronti ti chiedo se questo corrisponda a vertita'.Noi Cacciatori che frequentiamo i vari forum siamo in attesa di una tua risposta e siamo fiduciosi e convinti che tutto questo sia una bufala perche' "raccattando"trombati di tale risma sarebbe un danno per il partito specialmente in Toscana dove i c acciatori  sono tanti .Aspettiamo frementi una tua risposta in merito nel frattempo ti auguriamo un grosso in bocca al lupo per la tua campagna elettorale .saluti Filippo
a parte la "leccata "del sostenitore questa e' la lettera che ho inviato fatelo anche voi facciamogli sentire che siamo tanti ed interessati a questa "alleanza" saluti

Ribaltina

  • Full Member
  • ***
  • Post: 229
    • Mostra profilo
Risposta #17 il: 08/12/2013 - 21:40
Nella politica non esistono amici della caccia ed e' per questo che io vo in cu*o a tutti!

CRISTIANGIUSTI

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 99
    • Mostra profilo
Risposta #16 il: 08/12/2013 - 21:04
fateci sapere della risposta di renzi.l0europarlamentare è proprio no comment,grazie della notizia,io saprò cosa fare se renzi lo ingloba..

Filippo Trocchi

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 83
    • Mostra profilo
Risposta #15 il: 08/12/2013 - 19:14
....mandata

Filippo Trocchi

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 83
    • Mostra profilo
Risposta #14 il: 08/12/2013 - 18:43
ora mando una mail a Renzi e sentiamo se e cosa risponde saluti

Denis

  • Visitatore
Risposta #13 il: 06/12/2013 - 18:23
Ok Grazie Rimescolo.Adesso è tutto più chiaro.
Le poesie erano comunque visibili andando nell'archivio ma forse hai ragione : è bello averle in box separato.
Ciao,Denis

Rimescolo

  • Sr. Member
  • ****
  • campiglia m/ma
  • Post: 399
    • Mostra profilo
Risposta #12 il: 06/12/2013 - 17:52
Quello che più mi da fastidio è che si sia dimenticato o ignorato il vecchio post.... non l'avrei resa pubblica, ma da alcuni giorni ho fatto questa richiesta a Vasco. Mi è sembrato di avere rispetto sia per te che per gli altri "poeti", senza offesa per nessuno, senza polemica.
Saluti,
Rimescolo
La passera è sempre la passera! Solo la fetta di cocomero fresca ci va vicino.........