FORUM Club Italiano del Colombaccio

Denis

  • Visitatore
Risposta #54 il: 19/11/2013 - 17:11
Questi invece mangiano già

Denis

  • Visitatore
Risposta #53 il: 19/11/2013 - 17:05
Questi calano

Denis

  • Visitatore
Risposta #52 il: 19/11/2013 - 17:00
La visione di un bel branchetto

Denis

  • Visitatore
Risposta #51 il: 19/11/2013 - 16:57
Branco in fase di rinvolo

Denis

  • Visitatore
Risposta #50 il: 19/11/2013 - 16:53
Branco in fase di calata

Denis

  • Visitatore
Risposta #49 il: 19/11/2013 - 16:47
A voi un Brancone da capogiro in arrivo.
 

Denis

  • Visitatore
Risposta #48 il: 18/11/2013 - 07:38
Si spillone  è vero che il fatto che molti mais erano ancora da battere può avere disturbato ma non direi più di tanto perche è altretanto vero che i mais già battuti non venivano arati causa i terreni bagnati,di conseguenza in certe aere c'erano ben più stoppie che altri anni e quest'anno Mesola ha tantissimo mais e soie come una volta.
Ho visto a Mesola in anni asciutti passare in fila indiana mietitrebbia + trattore con il trincia tutto e terzo trattore con l'aratro ( impressionante) e questo succedeva anche all'interno del oasi sotto bosco.
Per quanto riguarda la pressione venatoria è  seconda me più dannosa quella massiccia in quei primi giorni in cui bisognerebbe lasciare che i colombacci prendano possesso del territorio.
Se ci accontentassimo in quelle aree di stopover di meno giorni di attività venatoria consecutivi ne rimarebbero molti di più,ma molti di più davvero. E anche vero che dobbiamo,anzi vogliamo cacciarlo ma in queste aere ci siamo dimenticati che quando i colombacci arrivano potremmo essere molto più cacciatori furbi ed agire di conseguenza ma non lo siamo per niente.
Ciao a tutti,Denis

spillone

  • Newbie
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Risposta #47 il: 17/11/2013 - 21:08
Ciao Denis grazie per avermi risposto.
A riguardo della tua considerazione della possibile pressione venatoria ti devo dire che nel 2012 ho cacciato fino al 20 di dicembre(poi si chiude fino al 27) per poi riaprire fino gennaio.I colombi c'erano e anche abbondanti bisognava cercarli ma c'erano-
Io sono arrivato ad una conclusione: dove caccio io quest'anno c'erano distese enormi di grano turco molte di più del 2012 con una differenza;
all'arrivo dei colombi il granoturco era ancora tutto da tagliare e i colombi non trovando adeguata pastura sono andati altrove.Ho sentito dire che nel padovano avendo tagliato il granoturco prima c'erano parecchi colombi fermi poi ovviamente ci si e messo pure il maltempo. Ti porgo tanti saluti.
Spillone

Denis

  • Visitatore
Risposta #46 il: 15/11/2013 - 11:02
 Ciao spillone

Cerco di risponderti con delle mie considerazioni.
1° considerazione
1° Colombacci : territorio e bosco per la sosta ,stoppie mais in loco  “Stop.over” al  bosco Nordio in tempo migrazione.
2° Cacciatori   :  territorio di caccia coincidente con territorio pastura colombacci ,pressione venatoria eccessiva.

  Risultato: colombacci se ne vanno.

Oppure ( scegli tu una o ambedue le considerazioni)

  2° considerazione:
1°Colombacci : territorio e bosco per la sosta ,stoppie mais in loco  “Stop.over”  bosco Nordio in tempo migrazione.

2° Cacciatori   :  territorio di caccia coincidente con territorio pastura colombacci = attività venatoria

 Nota situazione (valida per ambedue le considerazioni)

  A) trattasi di colombacci in “stop.over” ( Momentanea sosta per riposo e recupero fisico causa  ulteriore migrazione da proseguire) .
  B ) Situazione climatica  delle peggiori ( luna nuova di ottobre coincidente con il calendario ma nata con la pioggia ) con prolungamento delle medesime condizioni climatiche oltre i tempi normali della migrazione ( vedi luna nuova di novembre che nasce anche questa perturbata e  vedi  l'attuale  situazione climatica ).

Risultato : colombacci se ne vanno.

Domanda  alla tua domanda : quando sarebbero dovuti ripartire secondo te ??
risposta provocatorio alla tua domanda :Forse il mais è stato anche troppo condito di piombo.
Sapevi che il colombaccio non ama avere i piedi nel terreno fangoso?? ( come ho fatto a capirlo te lo dico un'altra volta).

A parte gli scherzi o battute
Ulteriore nota a spiegare secondo me la situazione della migrazione 2013:
Mesola ha ricevuto i colombacci già il 2/3/4 ottobre.
Troppi branchi consistenti in arrivo a Mesola già per i primi di ottobre con ingresso simultaneo per quei giorni in Romagna di branchi enormi anche lì che potevano fare presagire una situazione strana o quantomeno anomala.
Arrivavano branchi di colombacci dal mare pulito il 5 ottobre giorno piovoso ( cacciavo quel giorno sotto la pioggia fine fine al bosco della Mesola lato mare: Goro) e quindi forzavano il tempo vedendo comunque dalle coste oltre mare il mare pulito.
Prima grossa ripartenza verso il 12/13 ottobre coincidente con la partenza che dichiari del bosco di Nordio.
Arrivo si di colombacci nei giorni a cavallo della luna piena ma rilascio di altre tanto colombacci subito il giorno dopo con punte massime di popolazioni ben inferiori alle punte di anno scorso che sono state di  300/4000000 colombacci e forse + .
Quindi Mesola non riusciva a stoppare in modo massiccio i branchi.
Grossa seconda ripartenza da Mesola i giorni 27 e 28 ottobre,infatti il martedì 29 ero sul luogo e Mesola era vuota ( si e no 1500 colombacci ).
Grossissimo ingresso di colombacci dal mare Adriatico i giorni  30 e 31 dal  Veneto al Pesarese ( coincidente tra l'altro con la migrazione sui Pirenei : conteggiati  quel giorno su soli 4 colli 1.200.000 colombacci) ma Mesola non stoppava nemmeno un branco dei suoi tanto è vero che il venerdì 1 novembre ero sul posto e Mesola era ancora + vuota del martedì 29. 

Come vedi spillone brutta annata il 2013 per l'attività venatoria con una migrazione molto,molto  particolare.
Guardiamo il lato buono perché sicuramente il 2014 sarà migliore ( speriamolo)  e perché ce ne sono rimasti di più.
Rimane solo di sperare qualcosa sugli svernanti per chi ha la fortuna di cacciarli ed augurando a tutti loro un Ibal mando un saluto a tutti.

P.S.: Ho guardato  il tuo filmato e dalla linea elettrica esistente nel filmato riesco grosso modo a capire che siete abbastanza  lontani  dal bosco ma  mi parre di notare  un branco di colombacci ( c'è la nebbia ed è abbastanza  difficile  valutarne la quantità : circa 1500/2000 al max.?? ) molto compatto e nervoso ( forse disturbati anche da chi filma  o forse più diffidenti per la già vita vissuta in zona ??).

Allego una foto di una parte di territorio ( estensione di 2 km quadri circa di mais )completamento coperto da colombacci in assembramento il giorno prima della partenza del 13 ottobre
Ciao,Denis

spillone

  • Newbie
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Risposta #45 il: 14/11/2013 - 20:51
Complimenti a Denis l'anno scorso ho fatto un filmato al bosco Nordio se non lo hai visto clicca :colombacci nelle stoppie: su You Tube.
Io caccio nell'ATC4 di VE quest'anno di colombi molto pochi il 09/10 il bosco Nordio era zeppo  il 13/10 se ne erano già andati quasi tutti.
il territorio è pieno di stoppie con molto granoturco per terra eppure i colombi non ci sono.Non riesco a capire il perchè tu cosa ne pensi.


Denis

  • Visitatore
Risposta #44 il: 13/11/2013 - 09:05
Mille Grazie a tutti voi.

Altra foto in arrivo
Saluti,Denis

piandellavite

  • Newbie
  • *
  • BAGNO A RIPOLI (FI)
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Risposta #43 il: 12/11/2013 - 22:02
Grazie DENIS per le magnifiche foto sembra tutto fantascentifico,da le mie parti (Firenze) cose del genere  non si possono vedere,grazie di nuovo per l'opportunità che ci offri,nel mese di ottobre ci sei mancato.

Rimescolo

  • Sr. Member
  • ****
  • campiglia m/ma
  • Post: 399
    • Mostra profilo
Risposta #42 il: 12/11/2013 - 14:43
Grazie Denis, una presentazione di immagini eloquenti, capaci di farci godere la bellezza di questo meraviglioso migratore nel suo habitat precario, ma ugualmente significativo. ;) vai forte!
La passera è sempre la passera! Solo la fetta di cocomero fresca ci va vicino.........

valentimassimo

  • Newbie
  • *
  • Firenze ATC4 Monte Giovi
  • Post: 8
    • Mostra profilo
Risposta #41 il: 12/11/2013 - 13:24
Grazie Denis di queste bellissime foto complimenti

Massoc

  • Visitatore
Risposta #40 il: 12/11/2013 - 13:21
gran belle foto denis.... anche io in questi giorni dalle mie parti stio vedendo nuvole e palloni di colombacci sia in cielo che in terra. spero solo che restino dove sono per un po.... e che qualcuno cominci ad uscire dalle oasi e zp.....