FORUM Club Italiano del Colombaccio

Denis

  • Visitatore
Risposta #45 il: 08/10/2019 - 23:03
.

Denis

  • Visitatore
Risposta #44 il: 08/10/2019 - 23:03
.

Denis

  • Visitatore
Risposta #43 il: 08/10/2019 - 23:02
Buona visione

Denis

  • Visitatore
Risposta #42 il: 08/10/2019 - 22:49
Allora,eccomi qui come promesso : oggi sono arrivato a Mesola verso le 10,00 ed ho potuto vedere solo qualche decina di colombacci in un angolo della FE3 lungo la Romea.
Ho puntato nella FE3 perchè l’avevo teleprenotata con la mobilità quindi ovvio che mi metto a perlustrare per primo in quel ATC ……ma chè manco dirlo non c’è più un colombaccio in giro.
O son tutti rientrati o non ne é uscito uno. Mi tocca aspettare e ripiego verso FE4 e trovo la stessa situazione. Attraverso quindi tutta la Giralda velocemente e punto ad est nel preparco. Nemmeno nell’attraversare il bosco ( strada provinciale ) vedo movimento ma appena passato il bosco eccoli  trovati un pochettino di colombacci sia in oasi che in territorio di caccia ( non per me non ho il preparco ma un amico mio si e quindi poi relazionerò a lui). Sono già le 11,30 quasi e lì evidentemente non sono rientrati tutti.
Sono circa 10000/11000 tra l’oasi e la zona di caccia .
Pensate nell’oasi proprio almeno 4/5000 colombacci nelle stoppie di mais dove ero autorizzato ad eseguire un certo progetto.
Canale bianco divide oasi e la zona di fuoco ( x il giovedi) e sono di più di quà nel libero………..
OK, ma ad un certo punto dal di quà del canale bianco vedo saltare via tutti i colombacci dall’oasi e mi domando il motivo andando ( un gran giro da fare per superare il canale) verso l’oasi per capire.
Un bel automezzo nel mezzo delle stoppie lungo la capezzagna e due persone laggiù in quelle stoppie che potevano essere mie/nostre per due mesetti.
Ormai neanche più un colombaccio presente ovvio……Vado oltre con la macchina fotografica in mano e capisco il motivo : sono marito e moglie che stanno verificando lo stato di maturazione della soia vicino alle stoppie di mais…..insomma ci si presenta e mi dicono ah si lei è ….ce lo avevano detto che eravate qui…..ecc……. ecc….
Rinaldo se mi leggi, pensa, quelle stoppie erano sicuramente blu e li non serviva nessun gioco……
ah!! vero scusate dicevammo la situazione a Mesola ….ah niente ad un certo punto quindi spariscono tutti i colombaci sia nell’oasi che fuori oasi e dopo avere salutato i signori e spiegato loro il motivo per cui  non operiamo, ci salutiamo e torno a fare la mia perlustrazione.
Me ne vado e torno nella 3 poi nella 4 poi verso la Romea ,poi verso l’AFV….. bah niente da fare neanche uno e nel fratempo si fanno le 13,00…. che fare me ne torno verso il preparco dopo avere perlustrato per il lungo e per il largo la FE3 ( stoppie, strade, accessi vari per le potenziali stoppie territori futuri di caccia, distanze  case coltivazioni in atto ecc ..ecc. normale routine in quelle piane per un cacciatore di colombacci).
Ahh.. si la situazione è che quando torno nel preparco alle 13,15 e da andare fuori di testa: praticamente 1km e mezzo quadrato ricoperto da branchi di colombacci sia per aria che in terra  sia in oasi che fuori oasi .
Cari miei 10.000 delle ore 11,00: si erano moltiplicati almeno per 7 c’erano colombacci da pertutto.
Ma non erano tutti li perche sopra il bosco era tutto un branco per aria per tutta la lunghezza del bosco. Me li godo un po con qualche foto e poi decido di andare a vedere se escono anche sul lato ovest verso Giralda FE4 e verso nord FE3 .Niente verso Nord e qui comincio a capire Lore che non vede un tubo nel Rodigino mentre noi da 3 /4 giorni vedevamo  branchi arrivare.
Passo quindi sul lato Ovest ed ecco che all’altezza dell’aviosuperficie vedo uscire dei branchi direzione Romea …..aspettate…..ma che branchi era una fila continua di branchi a mo di striscione che si avviavano ad andare verso Nord-ovest in direzione Romea.
Solo che loro volano e io vado in macchina ma immagino più o meno dove devo puntare ed infatti li riprendo da Monticelli ( 7,5 km oltre la Romea) beccando un bombolone ( come li chiama Walter ) molto lontano, sapete quei cerchi pieni di puntini neri che per attimi spariscono e poi si rivedono. Aggancio il binocolo ed ecco spuntare lo striscione che sta puntando si nel Rodigino ma evidentemente non dove guarda Lore ma da un’altra parte. Insomma con una bella diagonale dalla Romea avevano piegato di brutto verso Rivà (AFV) …….. 
In sostanza tra quelle del preparco, quelli che sono andati a Rivà tra quelli che giravano sopra il bosco io quantificherei 200 000 colombacci giunti nei 4/5 giorni scorsi.

Quindi come dicevo del proverbio marchigiano qualche giorno fa : se la luna non combina con il calendario nei primi giorni non guardare le palombe passan più tardi non è proprio valido per niente nelle piane e nel bel Boscone ferrarese.

Intanto da quel che dice Lore mi son perso sicuramente qualcosa lassù a nord nel bosco di Nordio.
Comunque Lore non ti preoccupare dopo la battosta che prendono giovedì nel preparco come tutti gli anni si ribaltano poi tutti di là nella FE3, nella FE4 e oltre il Po verso di Voi.


Buona notte a tutti me ne vo dormire per una notte molto molto breve... domani si ricomincia
« Ultima modifica: 11/10/2019 - 09:42 da Vasco »

ric

  • Full Member
  • ***
  • Alto Mugello - passo del Giogo
  • Post: 180
    • Mostra profilo
Risposta #41 il: 08/10/2019 - 22:19
Ciao Denis, grazie per il tuo post che ci riempie di speranze. Dopo quello che ho visto oggi non mi aspetto di vedere altrettanta abbondanza domani, ma se i numeri di Mesola sono quelli, beh...resta solo di sperare in un mercoledì fantastico, anche se almeno sull'Appennino mette un s/o in rinforzo. Un saluto a domani

walt46

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 609
    • Mostra profilo
Risposta #40 il: 08/10/2019 - 21:24
Mandaki in Liguria Denis.....c e il comitato !!!....wow !!!che numeri.!!!....l anno scorsopartiti nella famosa mattina... forse sorvolarono la Liguria !!!Ciao .

Denis

  • Visitatore
Risposta #39 il: 08/10/2019 - 19:21
Lore ogni tanto passa di quà da noi.Per il Boscone dico due centomila (200.000). Meno sarebbe dire poco più potrebbe pure essere.
Poi aggiorno meglio la situazione che ho visto oggi.Ciao

Lore

  • Full Member
  • ***
  • Post: 237
    • Mostra profilo
Risposta #38 il: 08/10/2019 - 18:00
Denis più che ripartenze aspetto nuovi arrivi. Oggi dal mio sopralluogo sia a est, nord/est e nord del Boscone 0 avvistamenti, dico 0, ne dalla mia parte, con buone stoppie, ne dalla tua parte. Spero che cambi nei prossimi giorni.
Lorenzo

Denis

  • Visitatore
Risposta #37 il: 07/10/2019 - 21:38
Grazie mille Denis delle notizie sempre aggiornate che ci comunichi, vediamo quando decideranno di partire che strada prendono! Buona serata !!!
Da quel che mi riferisce Enrico ci sono due picchi di pressione verso l'alto questi giorni a Mesola e quindi potrà essere imminente la ripartenza di tanti di questi colombacci nel fine settimana o anche prima. Ovvio che saranno sostituiti dal resto della migrazione che è appena iniziata....

Stefano

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 50
    • Mostra profilo
Risposta #36 il: 07/10/2019 - 21:31
Grazie mille Denis delle notizie sempre aggiornate che ci comunichi, vediamo quando decideranno di partire che strada prendono! Buona serata !!!

aldorin

  • Moderatore
  • Hero Member
  • *
  • Post: 585
    • Mostra profilo
Risposta #35 il: 07/10/2019 - 20:25
Medio Appennino Faentino

sono salito in tarda mattina causa pioggia. Ai monti nebbia, Appennino chiuso. Poi, poco per volta ho iniziato a vedere i contorni dei monti. Dopo aver governato volantini, zimbelli e lasce ho montato un po' di attrezzatura. Alle 12,30 ho avvistato un branco di duecento (sembravano storni tanto erano lontani) ... tutti posati. Peccato ... ero solo ... il mio amico è salito più tardi.
Avvistati molti falchi ed a sera ancora due o tre piccoli branchetti, ma lontani, troppo lontani.
In pianura serata splendida. Mi sa tanto che domani ...

Solo caccia

  • Jr. Member
  • **
  • Entroterra Romagnolo
  • Post: 63
    • Mostra profilo
Risposta #34 il: 07/10/2019 - 20:21
Questa si che è una bella notizia Denis!!!Dita incrociate,un po' di pazienza e il bello arriverà e ci divertiremo.

Denis

  • Visitatore
Risposta #33 il: 07/10/2019 - 18:43
aggiornamento dalle colline forlivesi, pioggia battente fino alle 10.00 poi a tratti fino alle 10.30 dopo di che è uscito anche il sole sempre in assenza di vento abbiamo aspettato un paio d'ore ma non si è visto nulla, solo qualche beanchettino di fringuelli e qualche falco. speriamo nei prossimi giorni, domenica aprono le pinete ma non ho ancora sentito notizie che si siano popolate in questi giorni!


Allora, Mesola é davvero un posto particolare ma molto particolare se son 4 giorni che entrano colombacci a pacchetti di 3/400 colombacci  o bomboloni ( come le chiama Walter in Liguria) al punto oggi di coprire sul lato est tutte le stoppie dell' oasi e quelle del preparco.
Non ero sul posto di persona oggi (per impegni vari visto anche la pioggia del mattino)ma la notizia mi è stata riferita da un amico fidato ( anche partecipante ai monitoraggi di quest'anno) e da un rappresentante di AAVV del luogo. Domani vi aggiorno meglio

Solo caccia

  • Jr. Member
  • **
  • Entroterra Romagnolo
  • Post: 63
    • Mostra profilo
Risposta #32 il: 07/10/2019 - 18:41
Ieri 6-10 Valmarecchia zona San Leo visti 7 volte di cui 2 branchi composti da più di 50 unità il resto 10/15,questo fino alle ore 11.Nient'altro fino alle 14:15 quando è arrivato un branco di circa 150 dopodiché visti altre 3 volte fino alle  ore 15:30 max 20 unità.Più nulla fino alle 17:15.Saluti

Stefano

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 50
    • Mostra profilo
Risposta #31 il: 07/10/2019 - 17:07
aggiornamento dalle colline forlivesi, pioggia battente fino alle 10.00 poi a tratti fino alle 10.30 dopo di che è uscito anche il sole sempre in assenza di vento abbiamo aspettato un paio d'ore ma non si è visto nulla, solo qualche beanchettino di fringuelli e qualche falco. speriamo nei prossimi giorni, domenica aprono le pinete ma non ho ancora sentito notizie che si siano popolate in questi giorni!