FORUM Club Italiano del Colombaccio

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Rimescolo

Pagine: 1 [2] 3 4 ... 27
16
Ciao Alberto, tutte le concessioni sono a pagamento, i diritti "dovrebbero" essere esentasse...ma a parte questa interpretazione soggettiva son sicuro che la concessione all'utilizzo di un appostamento fisso di caccia sia riferita ai componenti la tabella in oggetto, escluso eventuali invitati.
Prova ad informarti meglio, io purtroppo pago il secondo atc ma non ho appostamenti fissi nel secondo, solo distretto di selezione...non mi resta che attendere la classificazione in zona gialla regionale.In bocca al lupo

17
Onore al merito, a Vivarelli e agli amici cacciatori vorrei dire che andare a caccia è una concessione, non un diritto, così la intendo o forse mi sbaglio....In bocca al lupo

18
Grazie Massimiliano, aspettiamo la zona gialla per utilizzare la mobilità venatoria, o cacciare nel secondo atc.In bocca al lupo.

19
Andamento del Passo / Re:REGIONE TOSCANA 2020
« il: 14/11/2020 - 20:20 »
Caro Denis forse è meglio che tu non ti avventuri in constatazioni e valutazioni soggettive ad orientamento politico....Non credo tu possa orientare o consigliare (oltre la caccia al mais e meravigliosi video da Mesola)chi sia meglio votare ed essere amministrati.In una Toscana "Rossa" c'è posto per tutti, ma con discrezione, tolleranza e delicatezza. Un saluto

20
Andamento del Passo / Re:REGIONE VENETO 2020
« il: 20/10/2020 - 20:49 »
Buona sera amici Veneti, l'argomento o la constatazione postata da Denis secondo me merita una attenta riflessione e approfondimento.
Il richiamo, l'impostazione del richiamo, la collocazione del richiamo, la qualità del richiamo, la qualità dell'operatore, il disturbo del richiamo, la giornata meteo,ecc..ecc..sono variabili determinanti per la riuscita di una tappa venatoria. Come ben sappiamo le tappe di una corsa ciclistica non sono alla portata di ognuno, siano velocisti, scalatori, cronomen, i km però sono uguali per tutti. I colombacci invece sono diversi per ogni situazione si presenti loro. Dove vanno a pasturare sono più docili e disposti alla "compagnia", siano adulti o giovani vanno in quel posto per consumare un pasto giornaliero o una scorta per affrontare un lungo percorso,migrazione per esempio, sono naturalmente gregari. Dove transitano per raggiungere le mete prefissate sono più difficilmente intercettabili per altre ovvie ragioni che è facile decifrare nonchè affrontate e discusse in anni precedenti. Nella mia osservazione autunnale di migrazione, torno a ripetere che da oltre sei/sette anni a questa parte, mi capitano delle giornate dove le catture hanno una percentuale consistente di soggetti con evidenti diversità somatiche, passatemi il termine, cioè adulti collarati con becco color panna sporca.
Domanda: ammesso e non cocesso che in quel frangente a Denis abbiamo creduto solo gli adulti, potrebbe essere che la natura li spinga ad affrontare un lungo viaggio (esclusivo degli adulti) e quindi necessità di reperire cibo dove già altri (i richiami di Denis)avevano trovato abbondanza. Spero di essere stato comprensibile,
un caro saluto e in bocca al lupo per i prossimi giorni a tutti.
Rimescolo

21
Andamento del Passo / Re:REGIONE LIGURIA 2020
« il: 19/10/2020 - 22:04 »
Ciao Walt, un caro saluto

22
Andamento del Passo / Re:REGIONE UMBRIA 2020
« il: 18/10/2020 - 19:38 »
Ciao Vasco, la "tonnellata", nuova unità di misura del passo di colombacci.... Mesola si è svuotata >:(

23
Andamento del Passo / Re:REGIONE TOSCANA 2020
« il: 18/10/2020 - 19:35 »
La val di Cornia registra una "moltitudine" di passaggi di colombacci in quota, impossibile quantificarne il numero, forse è più comprensibile quantificarne il peso, Kg 740.000.000 o giù di lì ::)
Fra le catture da registrare anche quest'anno i collaroni con il becco color panna...ibal per domani

24
Andamento del Passo / Re:REGIONE TOSCANA 2020
« il: 17/10/2020 - 17:23 »
La val di cornia fino alle 14 ha assistito un notevole passaggio di colombacci in quota...Alcuni branchi oscillavano da 500 a 1000 esemplari,lenti e compatti direzione Populonia....Può essere che provenissero da Mesola...Ibal per domani

25
Carosio avrebbe detto freddo,glaciale,preciso :) grazie Enrico, auguroni.

26
Discussioni Generali / Re:Volantini
« il: 16/10/2020 - 20:26 »
Ciao Franco,io ne ho uno (maschio) che saltuariamente va incontro a colombi solitari in curata, credo anzi ne sono convinto che sia un atteggiamento di difesa del territorio, o meglio dalla femmina sua compagna (gelosia). Lo stesso soggetto legato sull'asta vicino alla femmina "rugola" quando un colombo si posa vicino!!!! E' un soggetto molto docile che utilizzo anche come volantino da asta, in ambienti sicuri...Mi guarderei bene di privarmene, eppure qualche volta fa perdere qualche solitario, nelle curate multiple sta tranquillamente al suo posto. Altri piccioni che volano da soli verso la curata, o sono allertati da un soggetto a cimbello, (legato) che strappa e impaurisce i volantini, o un volantino del gruppo che assume il ruolo di capo, in questo caso capo cazzo....Osserva attentamente il comportamento di ogni soggetto e ....fai te. Ibal da Rimescolo

27
Bravo Tex,chiarissimo...In bocca al lupo

28
Discussioni Generali / Re:Ljmantria dispar larvae
« il: 09/05/2020 - 23:20 »
Ci risiamo...Stamani ho fatto visita al capanno e con stupore ho rilevato un massiccio attacco di ljmantria sui germogli di leccio (20 giorni di anticipo rispetto all'anno scorso). Controllato anche trampolini e piccionaie di cerro e quercia, anch'esse attaccate ma in modo lieve, per ora. Occorre intervenire tempestivamente con prodotti specifici, controllate i vostri capanni, un saluto

29
Discussioni Generali / Re:giorni odierni
« il: 28/04/2020 - 16:31 »
P.S Un grande plauso al dott.Purgone, con rispetto e ammirazione.

30
Discussioni Generali / Re:giorni odierni
« il: 28/04/2020 - 16:30 »
Strana la vita confinata...Ho impiegato gran parte del tempo a disposizione in lavori di ristrutturazione della mia corte, voliera, orto, giardino, riordino suppellettili, preparazione di cibo da congelare, rigorosamente "selvatico", di piuma e di pelo, preparazione di dolci, pane ecc..ecc..con l'intento e la convinzione che avrei dedicato buona parte del periodo a disposizione, alla scrittura e alla narrazione (umilmente).
Non sono riuscito ad ricordare niente di cui valeva la pena impegnarsi.
I miei racconti sono fermi al 16 gennaio dell'anno scorso quando Buk fu salvato da un anima speciale di Firenze sulla superstrada Si/Fi.
Questa "situazione" subita, forse protegge noi stessi da attacchi sconosciuti, forse ci uccide nelle espressioni sociali, forse ci rafforza nella difesa del valore delle cose essenziali. La conservazione dei sentimenti non può restare a lungo congelata come gli alimenti preparati, comincia ad avvicinarsi alla scadenza consentita...Mi rincuora altresì l'espressività dell'amico Ciccio che Lui sì ha riservato parte del tempo a disposizione, per regalarci perle di saggezza e di cultura!!! Grazie a tutti, un abbraccio virtual, e arrisentirci quando tornerà (o ci sarà concesso) il tempo e il desiderio di condividere...

Pagine: 1 [2] 3 4 ... 27