CCT: ABROGATA LA TASSA E LA SEGNALAZIONE OBBLIGATORIA DEGLI APPARATI A DEBOLE POTENZA CB-PMR 446

Buone notizie per tutti i possessori di apparecchi Radio Ricetrasmittenti CB e PMR 446, arrivano con l’emanazione del Decreto Legge 16 Luglio 2020 n.76 – Semplificazione e innovazione digitale.

Con le disposizioni contenute, si abrogano l’art. 127 e i commi 3 e 4 dell’art. 145 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche oltre al comma 2 dell’art. 37 dell’allegato 25 del predetto Codice.

In sostanza, viene abolito l’obbligo da parte dei possessori di detti apparecchi CB e PMR 446 di segnalazione obbligatoria degli stessi all’Ispettorato per le Comunicazioni Regionale e al relativo pagamento della tassa di concessione annuale di euro 12, prevista per l’uso.

Di seguito, riportiamo il link del sito web dell’Ispettorato Toscana in cui è consultabile la relativa informativa ufficiale:

http://www.ispettoratocomunicazioni.toscana.it/

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. 
La redazione del sito www.ilcolombaccio.it,non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.