FORUM Club Italiano del Colombaccio

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1118
    • Mostra profilo
Risposta #8 il: 16/03/2021 - 12:13
    Ricordo Loris in alcuni simpatici aneddoti che ci regalò nel felice periodo della sua partecipazione nel nostro forum. Accese, anzi accesissime e interminabili discussioni ricordate anche nel post di Levante tra FRANCESCANI  e DIAVOLACCI.
    Il forum fu sospeso per un breve periodo e tanti contatti con amici cacciatori purtroppo si sono perduti, Loris si fece il suo forum per l'appunto dei DIAVOLACCI.
    Era così forte e rappresentativa la sua partecipazione nel mostro forum che tutti gli facevano domande e chiedevano consigli su come e dove posizionare ribaltine stantuffi ecc. ecc. Non contestava le idee degli altri ma rispondeva puntualmente ad ogni discussione con precise indicazioni, preziosi consigli che tutti apprezzavano, Loris era sempre presente su ogni argomento che trattava di caccia d’appostamento al colombaccio.
   Spero mi perdonerà se ricordo un suo simpatico aneddoto che ho mantenuto sempre segreto, una bella “burla” labronica quando con diverso pseudonimo si prese la briga di coinvolgere tanti amici in una discussione che aveva come riferimento, inventato ad arte, un appostamento lungo la costa livornese.
    Per parecchio tempo aprì discussioni di ogni genere su quell’appostamento, rispondendo alle sue domande con toni anche accesi in modo che altri si aggiungessero alla discussione, Loris era fenomenale, creava ad arte le domande per condizionare le risposte degli altri.
   Tutto ciò fino a quando, dal suo modo di scrivere, alcune parole mi fecero dubitare che la persona che scriveva non era “OMISSIS”, l’indirizzo IP del suo PC confermò che era Loris a scrivere. Lasciai fare, le discussioni sulla caccia erano anche piacevoli insegnamenti per tanti che seguivano il forum.
   Una sera mi chiamò e dopo una lunga chiacchierata al telefono gli feci una domanda trabocchetto riguardo l’appostamento che si era inventato, ancora ricordo Loris quando capì che avevo scoperto tutto, scoppio in una interminabile risata e tutto poi fini lì.
   Non ha scritto più nel forum con falso pseudonimo, successivamente si presentò sempre con l’acronimo (C 50).
   Un altro aneddoto indimenticabile di Loris fu lo scherzo al ristorante di Baratti con Flavio, si presentarono durante il pranzo incappucciati con passamontagna:  “MANI IN ALTO E’ UNA RAPINA”  …tutto fini  in una grande risata ...la regia era di sicuro opera di Rimescolo. Ecco chi era Loris un caro simpatico amicone, diverso nel mostrarsi da come si presentava con il PC, ti accorgevi quanto era simpatico e amabile appena lo conoscevi di persona.
    Dopo la falsa rapina durante il pranzo al ristorante sapientemente celata da Rimescolo, la simpatica Gag studiata da Loris e da Flavio dell’ART.32 in bella mostra fuori dal ristorante fu la ciliegina sulla torta di una giornata meravigliosa. Il fuoristrada addobbato con i piccioni sul portabagagli e un manifesto che copriva parte dell’auto con su scritto: “Art. 32 caccia con l’auto in movimento”  fu un momento particolare rimasto memorabile. Il caro amico Diego Baccarelli lì con noi per riprendere la “rimpatriata” successivamente pubblicata nella sua trasmissione di caccia “LE NUOVE STAGIONI” che ringrazio, non si fece scappare l’occasione per intervistarlo, un piacevole ricordo di Loris che farà certamente piacere ai famigliari e ai tanti amici del forum, buona visione.

Ciao Loris, come sempre un forte abbraccio.
Vasco Feligetti.



« Ultima modifica: 16/03/2021 - 12:32 da Vasco »

Matteo B.

  • Newbie
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Risposta #7 il: 15/03/2021 - 00:13
Ho appreso da poco la triste notizia e sono veramente addolorato, con Loris era nata un amicizia proprio qui sul forum e proseguita poi.... Lho sentito come tutti gli anni durante l'ottobre, lui era sempre molto interessato alle entrate dall Adriatico. Un bel carattere, ma di una bontà unica, verso i giovani aveva sempre molta attenzione, mi ha dato un sacco di consigli sulla caccia da palco e questi si sono realizzati in gran parte attestano il suo sapere e la sua esperienza.
Caro Comandante C.50 lasci un grande vuoto. Ciao Loris e goditi da lassù i magnifici voli dei tuoi amati Colombacci!!!

levante

  • Amministratore
  • Sr. Member
  • *
  • rimini
  • Post: 256
    • Mostra profilo
Risposta #6 il: 14/03/2021 - 20:26
Mi unisco agli amici del Club nel fare le condoglianze alla famiglia di Loris per la sua scomparsa. Fu davvero  unico per il suo modo di porsi, il suo linguaggio così particolare. 
Devo dire che la partecipazione al forum del Club da parte  di Loris, detto "IL Comandante, ne  animò parecchio, ed uso un eufemismo, le discussioni.
Fu davvero un personaggio e per quanto mi riguarda fu motivo di grande ispirazione. In particolare, grazie a lui, dopo tante discussioni sulle modalità di cacciare il colombaccio, presero piede due definizioni: cacciatori di palombe FRANCESCANI, quelli che si accontentano, cacciano i colombi  limitatamente al periodo di passo, talvolta sparano solo a fermo...connotabili fra i cacciatori Umbro/Marchigiano/Romagnoli. Di contro si configurava una categoria di cacciatori di palombe DIAVOLACCI che cacciano i colombi ogni santo giorno dall'apertura alla chiusura della caccia, ai quali non gli basta neppure il territorio regionale ma cercano con ossessione i selvatici anche fuori regione, che sparano assolutamente al volo....cacciatori questi rintracciabili in Toscana in particolare nel livornese. (A seguire per inquadrare gli uni e gli altri furono utilizzate nelle discussioni anche gli aggettivi: Adriatici e Tirrenici). La cosa fu carina perchè da li a poco molti cacciatori, anche  di regioni diverse da quelle menzionate, si schierarono simpaticamente definendosi di una o dell'altra categoria...mi pare però che i DIAVOLACCI di Loris fossero di più, la trasgressione piace sempre.  Io in quel periodo scrissi proprio la canzone FRANCESCANI E DIAVOLACCI dove ci scherzo su con LORIS e Renato essendo io definito da loro....un  Francescano.
Se vi puo' fare piacere vi allego due link. Il primo riguarda la canzone FRANCESCANI E DIAVOLACCI che poi è entrata a far parte di un disco.
Il secondo  riguarda invece un filmato della Festa Nazionale del Colombaccio di Poggibonsi 2011 dove abbiamo inscenato una rappresentazione Francescana e dove si vede con altri amici in più foto anche Loris (baffi, camicia azzurra e corpetto da caccia) .
Sono stati anni belli, pieni di fermento e passione e ora Loris ce li riporta alla mente.   Un saluto a te Loris e agli amici che hanno condiviso un bel tempo. R.I.P.   


                                                   
« Ultima modifica: 14/03/2021 - 22:38 da levante »

massimiliano

  • Moderatore
  • Jr. Member
  • *
  • Alta Val d'Elsa
  • Post: 89
    • Mostra profilo
Risposta #5 il: 14/03/2021 - 11:00
"IL COMANDANTE LORIS"

UNA MACINA DI PENSIERI
E RICORDI...
FINTA APPARE L'ALBA D'OGGI
LA NOTIZIA CHE COME
NON MAI FALSA VORRESTI.
UN MORSO NELL'ANIMA
SI CHIEDE S'È VERO
ALLA STESSA ORA
E POI L'ALTRO DOMANI
E ANCORA E ANCORA
COME L'ATTESA DI UN TRENO
SENZA " COMANDANTE"
UN TRENO...SENZA RUMORE,
SENZA ORARIO,
NON C'È PIÙ CONTA DEL TEMPO.
OGNI GIORNO "AMICO MIO"
ABBIAMO SFIDATO L'IMPOSSIBILE
ABBIAMO COSTRUITO IN ZONE IMPERVIE
ABBIAMO AMBITO A METE
SCONOSCIUTE
ABBIAMO FIRMATO
ARMISTIZI IN PAROLE.
PAZZI SIAMO STATI.
TORNI IL SOGNO
AD ESSERE CONFORTO.
SE INCUBO,A MORIRE
IL RISVEGLIO.
PER ME LA GIORNATA
VA SCEMANDO
NELL'OSCURITÀ FERITA.
UNA LACRIMA MI CORRE
A GIRO D'OCCHI.

Francesco de Libero
13.03.2021 - in ricordo

Rimescolo

  • Sr. Member
  • ****
  • campiglia m/ma
  • Post: 392
    • Mostra profilo
Risposta #4 il: 12/03/2021 - 18:13
Mi unisco al gruppo, condoglianze alla famiglia
La passera è sempre la passera! Solo la fetta di cocomero fresca ci va vicino.........

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1118
    • Mostra profilo
Risposta #3 il: 12/03/2021 - 15:18
Sentite condoglianze alla famiglia di Loris da parte del Gruppo cacciatori MCL, tutti ricordiamo IL COMANDANTE con grande affetto e profonda stima.
Ciao Grande COMANDANTE.
 

massimiliano

  • Moderatore
  • Jr. Member
  • *
  • Alta Val d'Elsa
  • Post: 89
    • Mostra profilo
Risposta #2 il: 12/03/2021 - 15:00
Che tu possa continuare la ricerca di colombacci nei boschi dell'eterno sonno !  Ciao Loris riposa in pace.
Massy

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1118
    • Mostra profilo
Risposta #1 il: 12/03/2021 - 13:06
     Purtroppo ci ha lasciato il COMANDANTE.
Loris era un caro amico, frequentava il forum è tutti ricordano i suoi consigli in ambito venatorio. La triste notizia lascia un vuoto incolmabile.

     Sentite condoglianze alla famiglia.

     Ciao Comandante.

Club Italiano del Colombaccio

   
« Ultima modifica: 12/03/2021 - 15:13 da Vasco »