FORUM Club Italiano del Colombaccio

Enrico Cavina

  • Sr. Member
  • ****
  • Fabriano ( Ancona )
  • Post: 361
    • Mostra profilo
Risposta #1 il: 02/01/2019 - 18:29
Dobbiamo ringraziare , dobbiamo elogiare ………

Colombaccio Scientifico ha chiuso il 2018 riportando una sintesi (CV) del lavoro scientifico sviluppato dal Club in oltre venti anni .

Va ancora una volta sottolineato che la missione principale del Club è per la Caccia, per la difesa della Caccia, e tutte le Ricerche promosse ( vedi CV) si affiancano a questa “difesa” e cultura nei termini di “Citizen Science “ ( vedi Wikipedia) concetto moderno e potentemente evolutivo quale riconoscimento al contributo che comuni cittadini possono dare alla Ricerca scientifica.

Non sempre chi frequenta il sito del Club (Forum,Rubriche ecc. ) si rende conto di quanto abbia importanza questo contributo di volontari Rilevatori. Questo anno c’è stata però una flessione di partecipazione.

Però ….dobbiamo ringraziare enormemente, ed elogiare, alcuni Rilevatori che con continuità hanno diligentemente osservato e registrato l’andamento della Migrazione.

Denis Bianchi ha lamentato una scarsa partecipazione  su “Mesola” (che poi Mesola  invece interessa tutti durante la stagione), ma già il 1° Gennaio ci ha fornito una sintesi di dati forniti da tre Cacciatori di ATC Ferrara che in 133 ore di caccia si sono anche preoccupati di registrare i movimenti di 46.810 Colombacci ( incidenza del carniere-caccia 0,52% !) in Mesola, mettendo a disposizione una serie di dati che offrono già di per se una base analitica molto importante per studiare la Migrazione 2018 .

Bravissimi quindi questi Cacciatori che sono

Renzo Pausini
Roberto Valentini
Giuseppe Rossi ( quest’ultimo fornì la fotografia dell’involo di massa del 25 Ottobre 2014 )
Denis Bianchi non dispera di poter raccogliere altri contributi. Sempre nell’area Mesola abbiamo poi la continua collaborazione di Lorenzo Musiani .

Come già segnalato  nelle analisi/sintesi anche MCL 2018  ha sofferto una flessione di partecipazioni attive, ma alcuni nomi vanno ricordati e ringraziati, ed i loro dati sono tutt ’ ora in elaborazione ulteriore.

Questi Cacciatori sono ( nomi e/o indicazioni email ):

Carlo Salucci, Aldo Borelli, Gianni Panchetti, Paolo Cenni, Walter Porcile, E.Colantoni,s.Mancini, Stefano Fumanti,A.Barboni, Franco Gori, Giacomo Secciani, Federico Gili, Gennaro D’Ignazio, Federico Lamponti, Renato Bianchi ,Meo,Egradelle, Ediltek, Barone Rosso

oltre a Rinaldo Bucchi, Denis Bianchi, Graziano Giovanetti, Vasco Feligetti nelle loro funzioni gestionali .

Infine al di là del 2018, sentiamo il dovere di ringraziare antichi contributi  (P.C. 1997-2007) di Oliviero Benedetti, Giuseppe Brunengo, Sergio Bruzzone, Renato Cecchini, Franco Gessi, Denis Vigolo, Michele Cancellieri ed ancora Paolo Cenni e Riccardo Rossi, questi ultimi nell’area Mugello che hanno fornito dati a partire dal 1987 , permettendo di evidenziare un incremento(1987-2018) dei voli osservati,  superiore al 190 % .

In Italia nessuna Istituzione scientifica può disporre di così tanti elementi di analisi scientifica.

Di tutto questo – come nel CV – fanno fede i Lavori ora pubblicati on-line su Italian Journal Woodpigeon Research .

Altri Rilevatori saranno certamente ringraziati da Rinaldo Bucchi che sta elaborando MSM, progetto nel quale è riuscito a recuperare contatti con Rilevatori che si erano persi dopo il 2007 .

Ci scusiamo per eventuali inesattezze/omissioni. Grazie a tutti ! –

Enrico Cavina – Colombaccio Scientifico –  2 Gennaio 2019


Enrico Cavina
ecavinaster@gmail.com