FORUM Club Italiano del Colombaccio

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 840
    • Mostra profilo
Risposta #8 il: 05/05/2014 - 13:45
Grazie fiuto, il merito è di Ilaria che con tanta passione si occupa della salute degli animali che hanno bisogno del nostro aiuto.
Un abbraccio
vasco

fiuto

  • Newbie
  • *
  • Post: 17
    • Mostra profilo
Risposta #7 il: 03/05/2014 - 18:28
grande Vasco
come al solito tanti e tanti complimenti
direi poi tanti complimenti anche ad Ilaria per l'amore che nutre verso gli animali
di nuovo complimenti e un forte abbraccio
Daniele

ilaria89

  • Newbie
  • *
  • Post: 2
    • Mostra profilo
Risposta #6 il: 29/04/2014 - 09:06
No no, ma io non ce l'ho assolutamente con tutta la categoria dei veterinari. C'è ad esempio quello che segue da anni i miei cani che ha la mia più completa, totale ed estrema fiducia, bravo, professionale ed onesto, e per trovarlo di "delinquenti" ne ho dovuti girare tanti! Purtroppo, però, per quanto riguarda i piccioni non ho avuto MAI una buona esperienza, ma solo tanto menefreghismo e incompetenza ed un atteggiamento da "è solo un piccione schifoso" :/ Per questo ringrazio tantissimo Vasco, perché senza il suo aiuto non avrei saputo dove sbattere la testa perché di aiuti altrove non ne avrei ricevuti esattamente come mi è già capitato in passato :/ (pagati!!)

P.s.: signor Vasco, il piccolo di merlo sta crescendo e sta benissimo, credo che tra non molto sarà pronto per essere liberato :)

Ilaria

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 840
    • Mostra profilo
Risposta #5 il: 16/04/2014 - 13:48
Ilaria è una ragazza stupenda, non voleva certamente offendere, purtroppo, caro Giovanni, quando ha avuto bisogno del veterinario non ha trovato la persona giusta o meglio quella sbagliata, si è risentita  così tanto che si è fatta un giudizio purtroppo sbagliato su tutta la categoria.
Ciao Giovanni un abbraccio.
vasco 

giovannispinelli

  • Jr. Member
  • **
  • Pisa
  • Post: 59
    • Mostra profilo
Risposta #4 il: 16/04/2014 - 11:44
brava Ilaria
ma i Veterinari poi non ne parliamo (poteva anche evitarlo !!!)

Lei che lavoro fa ?
saluti

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 999
    • Mostra profilo
Risposta #3 il: 15/04/2014 - 22:23
Complimenti per l'impegno ed il risultato!

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 840
    • Mostra profilo
Risposta #2 il: 15/04/2014 - 22:15
Cara Ilaria,ti ringrazio per esserti iscritta nel nostro forum per ringraziarmi, è stata una bella esperienza e soddisfazione per me, i tuoi occhi che brillavano di felicità vedendo il piccione volare libero e in buona salute, non li dimenticherò mai, ero commosso quanto Te.

Più volte ho curato e rimesso in libertà i piccioni torraioli mal messi, questa volta però non credevo di farcela, i sintomi della malattia di Newcastle sembravano evidenti, fortunatamente per il piccione, non era così e tutto si è risolto nel miglior modo possibile.

E' stata una grande fortuna per l'animale di incontrarti quando era quasi spacciato, con l'aiuto della buona sorte sei riuscita nell'intento di riportare in vita il povero piccione ormai destinato a morte certa.

Ilaria come hai potuto vedere anche i cacciatori hanno un cuore e sono io a doverti ringraziare per aver ricordato nel nostro forum un episodio degno di nota anche nel mondo tanto e ingiustamente contrario alla caccia.

Ciao Ilaria, un forte abbraccio.
Vasco Feligetti   

ilaria89

  • Newbie
  • *
  • Post: 2
    • Mostra profilo
Risposta #1 il: 15/04/2014 - 19:14
Salve,
scrivo per ringraziare ancora una volta il signor Vasco per l'aiuto fornitomi durante questa piccola avventura di un mese con un piccione malato.
Non avrei saputo dove sbattere la testa, altrimenti, anche per via di esperienze passate in cui NESSUNO, e ripeto, NESSUNO mi ha mai dato una mano concreta nell'aiutare piccioni in difficoltà, dai più visti come feccia che deve estinguersi. I veterinari, poi, non ne parliamo: non sanno neanche com'è fatto, un piccione, e nelle migliori delle ipotesi ti ridono in faccia se gliene porti uno in clinica. Ebbene, dopo un mese di cura e di pappa, un piccione che sembrava inizialmente avere il Newcastle (scongiurato, alla fine!), è stato rimesso in libertà proprio l'altro giorno spiccando un volo che mi ha sinceramente commossa. Se non fosse stato per il signor Vasco, per la sua esperienza, gentilezza ed interesse, che mi ha dato notevoli dritte per l'alimentazione e per la cura, probabilmente non ce l'avrebbe fatta.
Grazie mille :)