FORUM Club Italiano del Colombaccio

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 813
    • Mostra profilo
Risposta #250 il: 12/04/2019 - 13:58
4 aprilanti......il detto non si smentisce mai, quì da giovedì 4 aprile piove tutti i giorni,più nella notte. Le piante sono tutte germogliate e il verde è un bel vedere.
Non vedo l'ora che anche il mio cerro butti fuori tutto il verde del mondo per potarlo a dovere, in parte già fatto ma la rifinitura preferisco farla più in là...
La ghianda sotto le foglie è conservata benissimo, i colombacci che stanno covando la preferiscono per alimentare le nuove leve... e io guardo sempre ad est.

Saluti.
Vasco

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 921
    • Mostra profilo
Risposta #249 il: 12/04/2019 - 13:40
Finalmente un po'di acqua, lenta, salvo brevi momenti, alternata, anche se con inframezzati granuscoli.
Finalmente la flora può ricominciare a respirare.

Ci auspichiamo ancora lunghi periodi di piogge calme e consistenti così da soddisfare tutte le necessità e rimpinguare adeguatamente le falde stressate.

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 921
    • Mostra profilo
Risposta #248 il: 11/04/2019 - 14:21
Ieri, primo pomeriggio con un paio di ore di pioggia, mi son tornati in mente quei poveri fagianelli, evidentemente di super allevamento, docili e stupidi, che avevo notato da un paio di giorni spaesati ed incapaci di difendersi e probabilmente anche di alimentarsi adeguatamente.

Allora, smessa la pioggia, preso un secchio di granaglie, sono salito.
Erano sempre lì, una commiserazione stringente mi ha preso, ma non per quei poveri esseri, ma per i cacciatori, per i dirigenti venatori, per i gestori degli atc e per i dirigenti e politici regionali che, nel 2019, dopo tanti decenni di studi, convegni, prove, ancora si arrogano nel comprare e rilasciare questa carne da macello e volpe.

Chissà, forse per loro non ha importanza che cosa si produrrà, ma esclusivamente poter affermare che ne hanno rilasciati 10 - 100 - 1.000 - 10.000.

Poi tanto le preferenze verranno da quegli "stupidi" dei cacciatori.

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 813
    • Mostra profilo
Risposta #247 il: 08/04/2019 - 13:36
Ciao Carlos,sarebbe un bel vedere se puoi filmare l'evento a più riprese, mi auguro nascano i pulli così ti godi un bello spettacolo.
Mi raccomando tieni tutto per te non dire a nessuno dove stanno covando.......

Saluti.
Vasco
 

Carlos

  • Full Member
  • ***
  • Moscosi-Cingoli
  • Post: 134
    • Mostra profilo
Risposta #246 il: 08/04/2019 - 09:16
Una coppia ha fatto il nido su una pianta davanti a casa, gran grugulare dall'alba al tramonto. Il maschio è magnifico.

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 921
    • Mostra profilo
Risposta #245 il: 07/04/2019 - 14:33
Ce ne sono poche di stanzializzate dalle mie parti ma sono bellissime, enormi e paciuccone.

Di acqua ancora niente!

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 921
    • Mostra profilo
Risposta #244 il: 04/04/2019 - 22:12
Anche oggi niente acqua.
Vedremo stanotte cosa succederà!

Stasera all'imbrunire, ancora nell'orto per sistemazione terreno, un usignolo è venuto a farmi compagnia e supporto psicologico.
Canto melodioso.

Ma quando capiterà ai tanti animalisti, passeggiatori dei corsi cittadini e frequentatori di salotti e social, che pretendono di insegnarci ed imporci come vivere nelle campagne, di essere deliziati da simile sinfonia?

Evviva la NATURA.
In natura ogni essere vivente ha una funzione e serve per alimentare un altro essere vivente, e ciò vale per tutto: animali, vegetali, funghi, batteri, virus!

Quando andavo a scuola, naturalmente "pochi" anni fà, mi sembra che qualcuno mi disse: in natura nulla si crea e nulla si distrugge e tutto si trasforma!!!

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 921
    • Mostra profilo
Risposta #243 il: 03/04/2019 - 21:12
Oggi da me nulla di fatto, solo qualche tuono verso gli Appennini e quattro gocce di numero che non ha bagnato neanche le strade.
Rinviato tutto a domani, vedremo.
Temperatura ancora alta.

Tornato il codirosso di due anni fà (forse) che aveva nidificato in soffitta. E' qualche giorno che lo vedo svolastrare intorno ma non mi pare che abbia ancora scelto dove riprodursi.

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 921
    • Mostra profilo
Risposta #242 il: 01/04/2019 - 13:11
Di notte la temperatura scende ancora parecchio ma, qualche giorno fa ho visto svolazzare le prime rondini.
E visto l'invernata calda non credo abbiano problemi a reperire gli insetti di cui si nutrono.

Poco fa mi è venuta a trovare a casa una Upupa, anch'essa a caccia, spero contribuisca a ripulire un po'l'orto.
Sempre bellissima!

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 813
    • Mostra profilo
Risposta #241 il: 20/03/2019 - 14:29
17 marzo 1977, aveva nevicato forte per due giorni era rimasta una zona fuori dalla nevicata, la caccia alle nove del mattino fini, avevo 37 tordi nei laccioli e la cartuccera vuota. Mi invitò a caccia la sera prima un caro amico, era noto per le stronzate, non credetti a quanti tordi aveva visto il giorno prima e rimasi a secco, ma il carniere più che appagante per il periodo.
Saluti.
Vasco


giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 921
    • Mostra profilo
Risposta #240 il: 19/03/2019 - 11:03
Dopo due mesi di primavera in area invernale sembra tornato febbraio.

Ricordo di una consistente nevicata di metà marzo di tanti anni fa, intorno al '73, che ci portò tante di quelle beccacce che fecero me felice e lo spinone bianco arancio Gem dell'Adige, giovane di due anni, grandissimo fermatore, naso eccezionale, esibirsi in azioni memorabili.

Già, allora chiusura generale al 31 marzo.
Giornate bellissime di caccia con il ripasso, dalle allodole ai roscioli, dalle cesene alle pavoncelle, dalle marzaiole alle beccacce.

Altri tempi, tanta nostalgia, ma oggi non sarebbe più possibile, troppa pressione, troppa sete di distruzione, ignoranza.

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 921
    • Mostra profilo
Risposta #239 il: 02/03/2019 - 20:12
Erano tre i caprioli alle 09,30 in un campo preparato per la oramai imminente semina e completamente allo scoperto, chissà cosa andavano cercando?

Giornata da camicia, movimento palombe poco, turdidi neanche l'ombra.

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 921
    • Mostra profilo
Risposta #238 il: 27/02/2019 - 14:19
Giornata di fine aprile inizio maggio!

Chissà, forse a fine marzo un po'di neve?

Forse a maggio temperature marzaiole?

Questo pianeta lo stiamo distruggendo!

Però giornata bellissima e calda e discreto movimento di palombe, segno che i giorni scorsi ne sono entrare.

Una volta risalivano a marzo.

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 921
    • Mostra profilo
Risposta #237 il: 17/02/2019 - 20:41
Allora, qualcosa si ricomincia a vedere ma non ancora grandi branchi.

Le arvicole, croce negli orti e nei frutteti.
Bisognerebbe proteggere la volpe, oramai ridotta al lumicino, oltre ad una campagna informativa sull'utilità dei colubridi ed anche delle vipere oltre ad altri predatori alati, già protetti dalle norme ma poco capiti da una parte dei cittadini.

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 921
    • Mostra profilo
Risposta #236 il: 12/02/2019 - 15:31
Bohh, strano, non si vede una Palomba!