FORUM Club Italiano del Colombaccio

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1027
    • Mostra profilo
Risposta #242 il: 01/04/2019 - 13:11
Di notte la temperatura scende ancora parecchio ma, qualche giorno fa ho visto svolazzare le prime rondini.
E visto l'invernata calda non credo abbiano problemi a reperire gli insetti di cui si nutrono.

Poco fa mi è venuta a trovare a casa una Upupa, anch'essa a caccia, spero contribuisca a ripulire un po'l'orto.
Sempre bellissima!

Vasco

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 849
    • Mostra profilo
Risposta #241 il: 20/03/2019 - 14:29
17 marzo 1977, aveva nevicato forte per due giorni era rimasta una zona fuori dalla nevicata, la caccia alle nove del mattino fini, avevo 37 tordi nei laccioli e la cartuccera vuota. Mi invitò a caccia la sera prima un caro amico, era noto per le stronzate, non credetti a quanti tordi aveva visto il giorno prima e rimasi a secco, ma il carniere più che appagante per il periodo.
Saluti.
Vasco


giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1027
    • Mostra profilo
Risposta #240 il: 19/03/2019 - 11:03
Dopo due mesi di primavera in area invernale sembra tornato febbraio.

Ricordo di una consistente nevicata di metà marzo di tanti anni fa, intorno al '73, che ci portò tante di quelle beccacce che fecero me felice e lo spinone bianco arancio Gem dell'Adige, giovane di due anni, grandissimo fermatore, naso eccezionale, esibirsi in azioni memorabili.

Già, allora chiusura generale al 31 marzo.
Giornate bellissime di caccia con il ripasso, dalle allodole ai roscioli, dalle cesene alle pavoncelle, dalle marzaiole alle beccacce.

Altri tempi, tanta nostalgia, ma oggi non sarebbe più possibile, troppa pressione, troppa sete di distruzione, ignoranza.

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1027
    • Mostra profilo
Risposta #239 il: 02/03/2019 - 20:12
Erano tre i caprioli alle 09,30 in un campo preparato per la oramai imminente semina e completamente allo scoperto, chissà cosa andavano cercando?

Giornata da camicia, movimento palombe poco, turdidi neanche l'ombra.

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1027
    • Mostra profilo
Risposta #238 il: 27/02/2019 - 14:19
Giornata di fine aprile inizio maggio!

Chissà, forse a fine marzo un po'di neve?

Forse a maggio temperature marzaiole?

Questo pianeta lo stiamo distruggendo!

Però giornata bellissima e calda e discreto movimento di palombe, segno che i giorni scorsi ne sono entrare.

Una volta risalivano a marzo.

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1027
    • Mostra profilo
Risposta #237 il: 17/02/2019 - 20:41
Allora, qualcosa si ricomincia a vedere ma non ancora grandi branchi.

Le arvicole, croce negli orti e nei frutteti.
Bisognerebbe proteggere la volpe, oramai ridotta al lumicino, oltre ad una campagna informativa sull'utilità dei colubridi ed anche delle vipere oltre ad altri predatori alati, già protetti dalle norme ma poco capiti da una parte dei cittadini.

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1027
    • Mostra profilo
Risposta #236 il: 12/02/2019 - 15:31
Bohh, strano, non si vede una Palomba!

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1027
    • Mostra profilo
Risposta #235 il: 10/02/2019 - 15:34
Dopo una serie di bellissime giornate primaverili oggi, ultimo giorno di caccia, giornata grigia con vento sostenuto da sud!



giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1027
    • Mostra profilo
Risposta #234 il: 08/02/2019 - 18:49
Ammirare quel pazzo volo d'amore è un vero spettacolo.

Ne ho visto uno ieri.

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1027
    • Mostra profilo
Risposta #233 il: 06/02/2019 - 16:30
Sì, bella giornata.

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1027
    • Mostra profilo
Risposta #232 il: 06/02/2019 - 16:27
Splendida giornata!
In questi ultimi giorni di caccia di febbraio mi sembra, almeno nella mia zona di caccia, vi siano quest'anno minori presenze di palombe.

Oggi un branco di una ottantina, un branchetto di una quindicina un paio di coppie e qualche singola.

Chissà forse, vista la pace che si sono inaspettatamente ritrovate, il grosso sarà rimasto, beato e contento, in Toscana!

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1027
    • Mostra profilo
Risposta #231 il: 05/02/2019 - 10:02
Agorà, 09,50 circa, alla fine dell'intervista in diretta la presentatrice del festival di Sanremo risponde al classico augurio, per ben due volte, con un "crepi il cacciatore"!!!

Chissà mai cosa voglia dire?
Forse grande considerazione per la nostra categoria?

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1027
    • Mostra profilo
Risposta #230 il: 02/01/2019 - 21:29
Siamo oramai nel mese più critico per le popolazioni di fauna selvatica per la loro sopravvivenza, risorse trofiche in gran parte consumate nei siti protetti, basse temperature che richiedono consumi energetici elevati.

Ed allora mi chiedo, non sarebbe il caso che a gennaio i giorni di caccia, 5 nella regione Marche, vengano ridotti a tre fissi in modo che per gli altri quattro i selvatici possano accedere alle risorse alimentari nei territori soggetti alla caccia?

Ciò permetterebbe probabilmente anche maggiori possibilità di caccia su animali abituatisi ad alimentarsi su territori di caccia.

E sì perché, almeno per la specie colombaccio, non sono determinanti, vista l'ottima situazione numerica della specie, le quantità dei prelievi ma bensì lo stato di salute dei soggetti riproduttori che ovviamente dipende in gran parte dalla qualità e quantità dell'alimentazione.

Lore

  • Full Member
  • ***
  • Post: 141
    • Mostra profilo
Risposta #229 il: 10/12/2018 - 19:28
Stamane ero a caccia di anatre nel Delta del Po. Giornata fredda e limpida. Verso le nove vedo un branchetto di uccelli, dal mare venire verso il mio appostamento. Davanti a me, a parte un canneto, solo acqua. Erano 10 colombacci provenienti dalla Croazia in cerca di fortuna da noi. Ancora code di passo?
Lorenzo

giamp50

  • Hero Member
  • *****
  • entroterra Conero -media bassa Valmusone
  • Post: 1027
    • Mostra profilo
Risposta #228 il: 09/12/2018 - 12:22
Nonostante la bellezza del territorio non si vede una Palomba in giro.

Anche i "porci" sembrerebbero quest'anno in diminuzione.